[GUIDA] Amplificazione Audio su Redmi Note 4X con ViPER4Android FX

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
Il nostro smartphone della Xiaomi (qui stiamo parlando del Redmi Note 4X Qualcom, ma questa procedura, funziona su qualsiasi dispositivo Xiaomi MIUI 9 e MIUI 10 con Nougat) può sembrare molto limitato nelle sua capacità audio, ma collegandolo a degli auricolari, ad un amplificatore bluetooth, all'impianto stereo di casa o all'autoradio, può darci delle ottime sorprese! non ci credete? beh allora provare per credere!

:rolleyes: ...vi state chiedendo in quale modo sia possibile?

seguitemi passo passo e vi faccio vedere che ho ragione!

Questi sono i prerequisiti e i file da scaricare:

  1. privilegi root attivi;
  2. ViPER4Android;
  3. Solid Explorer;
  4. Emulatore Terminale;
  5. TWRP;
  6. un po di pazienza.
Prima di tutto dobbiamo capire cos'è Viper4Android. ViPER's Audio è un software che migliora l'audio per offrire a tutti un'esperienza audio migliore su varie piattaforme come smartphone e PC.

ViPER's Audio è stata fondata da Euphy Wong (ViPER520). L'audio di ViPER è stato un popolare mod audio in Cina.


Recentemente, il co-fondatore Zhu Hang ha esteso la popolarità a livello globale attraverso il forum xda-developers dove ha guadagnato fama nel campo della mod audio.


ViPER's Audio ha apportato grandi miglioramenti sulle basse frequenze audio con il suo sistema di bassi dinamico e ViPER Bass. ViPER's Audio mette in risalto anche in termini di chiarezza con la sua esclusiva tecnologia ViPER Clarity e XHiFi. Il suono surround non era mai stato sufficiente fino alla presenza di surround di campo, effetto differenziale surround o effetto haas e Virtual Headphone Surround +.


Parlando di effetti audio, nulla è più significativo della convoluzione. Questo software è il primo mod audio ad avere Convolver che rende l'audio di ViPER un must per gli amanti degli effetti. Convolver ti permette di caricare tecnicamente, qualsiasi campione di risposta a qualsiasi impulso.


L'audio di ViPER riguarda la salute uditiva dell'utente. Sistema di protezione uditiva con la sola e unica Cure Tech +, la quale riduce lo stress dell'udito che permette una durata più lunga dell'ascolto musicale anche martellante.


Io non mi ritengo comunque responsabile per danni che possono essere causati ai vostri terminali, sopratutto in luogo di cattive immissioni o danni causati da altre app o da altri soggetti sui vostri dispositivi. Vi chiedo di informarvi su cosa siano i permessi di root, e i permessi SELinux prima di procedere con questo tutorial.



Adesso vi chiedo solo di seguirmi in questi passaggi:


1. Installare ViPER4Android come app di sistema
Per fare in modo di poter utilizzare i driver che verranno poi installati automaticamente da ViPER, dobbiamo fare in modo che essa diventi app di sistema e possa lavorare dalla stessa root system. Quindi dopo aver installato Solid Explorer dal PlayStore, andiamo ad aprirlo ed andiamo a rovistare un po' di qua e un po' di la nelle cartelle del nostro dispositivo:


dopo aver scaricato il file apk di ViPER dobbiamo copiarlo dalla cartella Download ed incollarlo in una cartella che creeremo con il nome "ViPER4Android" nel percorso root/system/app:




***


 
Ultima modifica:

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
su root/system/app creiamo una cartella con il nome ViPER4Android:




dentro la cartella appena creata ci incolliamo il file apk copiato prima:




e adesso selezioniamo l'apk tenendola premuta:




e poi tapiamo in alto a destra sui 3 puntini del menu e tocchiamo proprietà:




poi selezioniamo il tab "ATTRIBUTI":




settiamo i permessi -rw-r--r-- e facciamo tap su APPLICA




ora dobbiamo rinominare il file audio_effects.conf in audio_effects.conf.bak che troviamo nella directory /system/vendor/etc andando nella Root con Solid Explorer:


 

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
fatto questo andiamo nella directory della Root /system/priv-app/MusicFX e rinominiamo il file MusicFX.apk in MusicFX.apk.bak (oppure potreste anche eliminarlo, ma se si vuole ripristinare tutto, è meglio rinominarlo ;):





Ora riavviamo il nostro MIDO e subito dopo il riavvio, ci troveremo ViPER4Android nella lista delle app installate. Apriamo ViPER e ci verrà chiesto di installare i driver, quindi tap su YES:




concediamo i permessi di root:




e aspettiamo sino a quando ci appare una finestra di dialogo che ci dice che sono stati installati, facciamo tap su OK e riavviamo nuovamente il nostro MIDO:




quindi ViPER4Android dopo essere stato installato, necessita dei driver audio per poter funzionare nel Sistema Operativo, e per poter entrare in funzione necessita anche dei permessi SELinux, che potremo attivare sia temporaneamente, solo durante l'utilizzo di ViPER4Android sino al successivo riavvio, oppure in modalità permanente sino a quando vogliamo noi (potremo infatti ripristinare il SELinux allo stato originale). Il SELinux sul nostro MIDO è originariamente impostato su Enforcing (cioè la massima protezione che Linux può darci su app e processi daemon etc.) possiamo comunque controllare il suo stato, attraverso il nostro Emulatore Terminale inserendo i comandi che seguono:



Codice:
su

getenforce

il primo comando "su" richiede alla shell di ottenere i privilegi di amministratore:




e subito SuperSU (se non gli sono mai stati concessi!) ci chiede il consenso dei privilegi che diamo facendo tap su CONCEDI:




il secondo "getenforce" sta chiedendo alla stessa shell se l'enforce di SELinux è attivo:




se non è stato mai modificato esso sarà Enforcing:




Ora sappiamo che il nostro MIDO ha il SELinux impostato su Enforcing, quindi anche se abbiamo installato i driver audio, non riusciremo a farlo funzionare!:(

Per ovviare a questa impossibilità, dobbiamo attivare i permessi di SELinux, e andremo a vedere come attivarli sia temporaneamente sia permanentemente.
 

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
2 . Impostare SELinux in Permissive temporaneamente


Per impostare il SELinux su Permissive, possiamo farlo direttamente da ViPER4Android FX. Prima di tutto andando nel menu di navigazione in alto a sinistra e selezioniamo la voce Driver Status per vedere lo stato dei driver che naturalmente non saranno abilitati, avranno uno stato anormale, il formato audio non supportato e il NEON disabilitato! Ora selezioniamo sempre dal menu di navigazione la voce Settings:




facciamo tap su Enter developer mode:




e qui appare un avvertimento e premeremo sul tasto OK:




quindi premiamo su Disable SELinux:



e anche qui apparirà un avvertimento e premeremo su OK:




Il SELinux resterà in modalità Permissive sino al prossimo riavvio del dispositivo, nello stato dei driver tutto dovrà risultare abilitato e nello stato normale, tranne per il fatto che non sarà in processo, come nell'immagine qui sotto:




Se non c'è nessun dispositivo di output collegato, come auricolari etc., andate sul tab PHONE SPEAKER e da li attivate come qui sotto (successivamente farete autonomamente i vostri settaggi preferiti):




a questo punto aprite la vostra app per l'esecuzione di file audio, o anche YouTube, e tornate su ViPER, e andando a verificare lo stato dei vostri driver vedrete che gli effetti sono in processo:


 

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
3. Impostare SELinux in Permissive permanentemente

Per chi è più esigente, e sa cosa sta facendo sino in fondo, può decidere di settare il SELinux come Permissive in modalità permanente! Può essere comunque ripristinato, ovvero se si fa un aggiornamento della ROM alla successiva release, tutto viene soffocato e il sistema appena aggiornato si ritroverà con il SELinux in modalità Enforcing! Se può interessare a qualcuno, io l'ho settato in Permissive permanentemente ma so cosa sto facendo e sto attento a quello che faccio! :D Voi però se non siete sicuri... non rischiate! ;)
Ora seguitemi in questi passaggi se siete d'accordo:

accedete al vostro TWRP all'avvio con i tasti [Volume -] + [Power], tenendoli premuti contemporaneamente sino a quando si sentirà la vibrazione ed apparirà il logo MI, oppure riavviando in recovery anche dall'emulatore terminale inserendo i comandi:

Codice:
su
reboot recovery
una volta che siamo nella recovery:



facciamo tap su Monta e se non è selezionato il check-box System:



selezionatelo :):



ricordatevi che se non lo selezionate e vi dimenticate di fare questo passaggio il sistema resta impostato in modalità sola lettura, e quindi i comandi che state cercando di inserire, non verranno presi in considerazione perchè non sono scrivibili! Quindi fatto questo tornate in questa activity (finestra) che è quella principale e toccate il tasto Avanzate:



e qui toccate il tasto Terminale:




ora che viene aperto il Terminale di Linux nella recovery, dovete inserire un po' di testo, e mi raccomando! ... o_O fate con calma e scrivete tutto bene bene come ho fatto io qui:



una volta inserite tutte le righe, controllatele bene senza dimenticanze o errori, e scrivete come ultima cosa il comando reboot per riavviare il sistema operativo:



Se tutto è andato a buon fine, al riavvio, aprendo l'Emulatore Terminale e digitando i comandi su + Invio + getenforce avrete come risposta Permissive e questo sarà così ad ogni avvio del sistema.

Ora sono sicuro che state aspettando di sapere come tornare alle origini! Cioè con il SELinux settato in Enforcing ad ogni avvio! Giusto? ... :eek: :(:(:( non me lo ricordo! :D:D:D scherzo!!

Visto che vi devo spiegare come ripristinare il tutto, o quasi, vi spiego cosa abbiamo fatto con i comandi precedenti:

non abbiamo fatto altro che rimontare il Sistema in modalità di lettura e scrittura, poi abbiamo creato una cartella dentro la directory system con il nome su.d, e abbiamo creato dentro questa cartella un file di nome permissive.sh al quale abbiamo dato gli attributi di lettura/scrittura per i gruppi di utenti e ci abbiamo scritto dentro il comando setenforce 0, e nel file sys/fs/selinux/enforce abbiamo scritto 0 per dare lo stato di Permissive al SELinux. Quindi per poter risettare l'Enforcing, dobbiamo con Solid Explorer, andare nella directory root/system/su.d ed aprire il file permissive.sh e cambiare l'unica stringa di testo presente, da setenforce 0 a setenforce 1 e salviamo il file, poi ci spostiamo nella directory sys/fs/selinux e apriamo il file enforce che presenta uno 0 (zero) come valore che dobbiamo cambiare con 1 (uno), salviamo il file, e riavviamo. Ora ad ogni riavvio avremo sempre il SELinux impostato in Enforcing.

EDIT 30/03/2018 - UPDATE *********************************************
Per poter semplificare le cose, e sopratutto ad ogni aggiornamento della ROM, ho creato due file Zip da flashare in TWRP (consigliato) o altri tool per il flash in recovery. Vi ricordo che un bel click sul tasto mi piace, non mi farebbe assolutamente schifo! ;):), spero di aver fatto contento qualcuno di voi! buon divertimento!

Il file denominato ViPER4ndroid_2.5.0.5_MIUI9_mido_selinuxfix.zip:
1. installa ViPER4Android_FX 2.5.0.5 nelle app di sistema;
2. rimuove gli effetti audio e l'app MusicFX;
3. rimuove il SELinux permanentemente.

Il file denominato Uninstaller_V4A7_mido_selinuxfix.zip:
1. disinstalla ViPER4Android_FX 2.5.0.5 dalle app di sistema;
2. ripristina gli effetti audio e l'app MusicFX;
3. ripristina il SELinux permanentemente.

DoWnLoAd:
ViPER4ndroid_2.5.0.5_MIUI9_mido_selinuxfix.zip

Uninstaller_V4A7_mido_selinuxfix.zip


EDIT 01/04/2018 - UPDATE *********************************************
Attraverso i file flashabili in download che seguono potete installare o disinstallare ViPER4Android_FX come app di sistema e rimuovere o ripristinare l'app MusicFx e i relativi effetti audio attraverso il flash in TWRP (consigliato) o altri tool per il flash in recovery "Senza Avere SELinux Disabilitato Permanentemente! ma che dovrà essere disabilitato solo sino al successivo riavvio attraverso l'app ViPER4Android_FX. Vi ricordo che un bel click sul tasto mi piace, non mi farebbe assolutamente schifo! ;):), spero di aver fatto contento qualcuno di voi! buon divertimento!

Il file denominato ViPER4ndroid_2.5.0.5_MIUI9_mido_only.zip:
1. installa ViPER4Android_FX 2.5.0.5 nelle app di sistema;
2. rimuove gli effetti audio e l'app MusicFX;

Il file denominato Uninstaller_V4A7_mido_only.zip:
1. disinstalla ViPER4Android_FX 2.5.0.5 dalle app di sistema;
2. ripristina gli effetti audio e l'app MusicFX;


DoWnLoAd:
ViPER4ndroid_2.5.0.5_MIUI9_mido_only.zip
Uninstaller_V4A7_mido_only.zip


********************************************************************

Spero di essere stato di aiuto, di non essere stato troppo noioso (ho cercato di essere il più chiaro possibile per chi è poco esperto!) e magari aver in qualche modo insegnato qualcosa in più a chi non sapeva!
 
Ultima modifica:

angelo76

Super Moderatore
STAFF
Registrato
28 Giugno 2015
Messaggi
30.579
Punti reazione
7.876
Messa in evidenza. Si ricorda a tutti coloro che vorranno provare questa guida, lo faranno a loro rischio e pericolo e non potranno imputare alcunché né all'utente né a miui.it. Fatevi un nandroid backup prima di operare

Inviato dal mio Redmi 4X by miui.it utilizzando Tapatalk
 

Bomb Jack

Utente assiduo
Registrato
31 Dicembre 2013
Messaggi
166
Punti reazione
3
ma non esiste per caso un modo piu` semplice tipo tramite un modulo xda framework?
 

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
ma non esiste per caso un modo piu` semplice tipo tramite un modulo xda framework?
Ciao Bomb Jack, se riesco in giornata, implemento un file Zip per flasharlo in twrp o altro tool senza entrare in recovery...

Inviato dal mio Redmi Note 4X utilizzando Tapatalk
 

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
Jack non mi sono dimenticato di te, solo che non riesco ad ottenere i permessi del selinux attraverso il boot del MIDO! Mi spiego meglio, quando lancio lo zip flashabile che ho implementato, non riesce a scrivere sulla directory root/sys, e quindi termina con nessun errore. Questo succede perchè il kernel durante il boot resta bloccato e non esegue il codice durante il boot, mentre se il codice lo esegui o con il terminale o con un file di shell dalla recovery, lo esegue senza problemi! ...ti chiedo comunque di darmi del tempo perchè le sto provando tutte! :D:D non mi voglio arrendere :mad::D:D!
 

ANDRE1982

Utente registrato
Registrato
21 Marzo 2018
Messaggi
12
Punti reazione
0
ciao.. ottima guida e molto chiara.. ma ho un problema: non mi installa i driver di Viper e quindi non riesco a ottenere i permessi del SELinux. mi dice che sono installati ma una volta che riavvio e vado a fare driver status,non li vede.. consigli?
grazie ciao
 

Bomb Jack

Utente assiduo
Registrato
31 Dicembre 2013
Messaggi
166
Punti reazione
3
Jack non mi sono dimenticato di te, solo che non riesco ad ottenere i permessi del selinux attraverso il boot del MIDO! Mi spiego meglio, quando lancio lo zip flashabile che ho implementato, non riesce a scrivere sulla directory root/sys, e quindi termina con nessun errore. Questo succede perchè il kernel durante il boot resta bloccato e non esegue il codice durante il boot, mentre se il codice lo esegui o con il terminale o con un file di shell dalla recovery, lo esegue senza problemi! ...ti chiedo comunque di darmi del tempo perchè le sto provando tutte! :D:D non mi voglio arrendere :mad::D:D!
ma certo, figurati, stai dando un grande contributo a tutti noi! ;)
 

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
ciao.. ottima guida e molto chiara.. ma ho un problema: non mi installa i driver di Viper e quindi non riesco a ottenere i permessi del SELinux. mi dice che sono installati ma una volta che riavvio e vado a fare driver status,non li vede.. consigli?
grazie ciao
Ciao Andre, se ti installa i driver e non riesci ad utilizzarlo dandoti il messaggio "stato Abnormal", allora vuol dire che il SELinux non è stato disattivato, quindi ti chiedo: il passaggio 2 (essendo certo di aver eseguito i passaggi precedenti ed avendo i prerequisiti) lo hai eseguito tutto? hai attivato il Developer Mode e poi disabilitato il SELinux con il tasto? oppure hai eseguito alla lettera, e sino alla fine il passaggio 3?
 

ANDRE1982

Utente registrato
Registrato
21 Marzo 2018
Messaggi
12
Punti reazione
0
Ciao Andre, se ti installa i driver e non riesci ad utilizzarlo dandoti il messaggio "stato Abnormal", allora vuol dire che il SELinux non è stato disattivato, quindi ti chiedo: il passaggio 2 (essendo certo di aver eseguito i passaggi precedenti ed avendo i prerequisiti) lo hai eseguito tutto? hai attivato il Developer Mode e poi disabilitato il SELinux con il tasto? oppure hai eseguito alla lettera, e sino alla fine il passaggio 3?
Allora: nel passaggio 2 apro viper, mi chiede di installare i driver e il permesso di superuser, driver installati, riavvio tutto, entro in viper e appena clicco disabilita Selinux mi dice di nuovo che devo installare i driver... Se vado a verificare poi mi dice driver 0.0.0.0.... Mi sono perso qualcosa per strada mi sa...
 

xplosiv

Utente attivo
Registrato
6 Novembre 2016
Messaggi
43
Punti reazione
10
Allora: nel passaggio 2 apro viper, mi chiede di installare i driver e il permesso di superuser, driver installati, riavvio tutto, entro in viper e appena clicco disabilita Selinux mi dice di nuovo che devo installare i driver... Se vado a verificare poi mi dice driver 0.0.0.0.... Mi sono perso qualcosa per strada mi sa...
:confused: c'è qualcosa che non mi torna! allora... ho capito bene che hai eseguito il passaggio 2 minuziosamente. Però non ho capito se il tuo dispositivo è rootato oppure no! credo di si, anche perchè se hai seguito i passaggi correttamente, l'app (il file apk) non lo avresti potuto installare come app di sistema giusto? Questo te lo chiedo, perchè i driver non verrebbero installati se il dispositivo non ha i permessi di root attivati!

Andre, mi togli una curiosità, oltre a ciò che ti ho chiesto prima? il tuo dispositivo è il MIDO, con MIUI 9 giusto?
 

ANDRE1982

Utente registrato
Registrato
21 Marzo 2018
Messaggi
12
Punti reazione
0
:confused: c'è qualcosa che non mi torna! allora... ho capito bene che hai eseguito il passaggio 2 minuziosamente. Però non ho capito se il tuo dispositivo è rootato oppure no! credo di si, anche perchè se hai seguito i passaggi correttamente, l'app (il file apk) non lo avresti potuto installare come app di sistema giusto? Questo te lo chiedo, perchè i driver non verrebbero installati se il dispositivo non ha i permessi di root attivati!

Andre, mi togli una curiosità, oltre a ciò che ti ho chiesto prima? il tuo dispositivo è il MIDO, con MIUI 9 giusto?
Si è un mido sbloccato, con twrp e permessi di root, con l'ultima versione della Miui. It.. Cmq grazie della pazienza :)
 

ANDRE1982

Utente registrato
Registrato
21 Marzo 2018
Messaggi
12
Punti reazione
0
Grande explosiv ottima guida (ancora una domanda: io che ero arrivato al punto 2, posso tranquillamente lasciare tutto com'è al momento e fare il flash del file zip?) grazie della guida e della pazienza
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
31.506
Messaggi
309.239
Membri
30.397
Ultimo iscritto
Ricciotti

Alto