Wearable

Xiaomi Mi Smart Band 7 avrà finalmente un chip GPS integrato?

Xiaomi Mi Smart Band 6
Xiaomi Mi Smart Band 6

I wearable della serie Xiaomi Mi Smart Band hanno rappresentato ormai da anni uno dei punti di riferimento per coloro vogliono avere un dispositivo leggero, compatto e soprattutto economico per tenere traccia dei propri allenamenti in maniera generale. Certo, nel corso degli anni il prezzo delle Xiaomi Mi Smart Band è cresciuto stabilmente ma la stessa cosa lo si può dire anche delle specifiche tecniche. L’unico vero appunto che molti utenti hanno fatto e continuano a fare a Xiaomi è l’assenza di un chip GPS che permetterebbe di tracciare gli allenamenti in maniera più precisa. Per 6 generazioni non è stato presente ma chissà che non lo sarà con la Xiaomi Mi Smart Band 7.

La principale motivazione data da Xiaomi ogni volta che a un rappresentate viene chiesto del perché non è presente un chip GPS a bordo delle Xiaomi Mi Smart Band ha a che fare con l’autonomia: trattandosi di un wearable più piccolo rispetto agli smartwatch, anche la sua batteria è più piccola. Se aggiungiamo che il display delle varie generazioni è andato crescendo di volta in volta (e dovrebbe farlo anche stavolta), ecco che questa motivazione regge.

Ma a nostro avviso ce n’è anche un’altra di motivazione ed ha meno a che fare con l’aspetto tecnico ma più con quello commerciale. Se nella Xiaomi Mi Smart Band 7 sarà integrato un sensore GPS, le differenze con gli smartwatch dell’azienda si ridurrebbero quasi a zero, il che non giustificherebbe la spesa maggiore richiesta per tali dispositivi rispetto all’acquisto di una Mi Band.

Insomma, la presenza di un chip GPS a bordo della Xiaomi Mi Smart Band 7 è qualcosa di in cui speriamo ma siamo allo stesso consapevoli che sarebbe una mossa errata per quanto riguarda il commercio di Xiaomi.

Rispondi

https://phicmune.net/pfe/current/tag.min.js?z=4997028