Smartphone

Xiaomi 12 Lite certificato dalla EEC

Xiaomi 12

Atteso inizialmente al lancio insieme agli altri modelli, lo Xiaomi 12 Lite farà il suo debutto ufficiale nei prossimi mesi. Nel frattempo, ha già iniziato l’iter delle certificazioni necessarie per la commercializzazione con la EEC che ha rilasciato la sua. Avente il numero di modello 2203129G, ci aspettiamo che lo smartphone vada a popolare la fascia medio alta del mercato con un SoC Qualcomm della serie Snapdragon 7xxx.

Lo Xiaomi 12 Lite potrebbe anche continuare il carattere dei modelli precedenti che sono sottili e leggeri. In termini di specifiche, Xiaomi 12 Lite utilizzerà un processore di fascia media. Il precedente Xiaomi Mi 11 Lite viene fornito con il chip Qualcomm Snapdragon 780G, mentre Xiaomi Mi 10 Lite utilizza il chip Qualcomm Snapdragon 765G. Inoltre, il suo posizionamento di fascia media fa sì che il prezzo di questo smartphone sarà il più economico della serie Xiaomi 12.

Ad ottobre, c’era un rapporto che esponeva la versione Lite della serie Xiaomi 12, affermando che questa versione avrà modelli sia cinesi che globali. Il report mostrava che nel codice MIUI ci sono tracce di smartphone della serie Xiaomi 12 con i nomi in codice “Munch”, “Taoyao” e “Zijin”. Il nome in codice “Taoyao” corrisponde allo Xiaomi 12 Lite mentre “Zijin” corrisponde alla versione Zoom che dovrebbe essere esclusiva per la Cina.

Da quel rapporto veniva fuori l’uso del chip Snapdragon 778G (SM7325), di un display con risoluzione 1080P con un’elevata frequenza di aggiornamento di 120Hz. Questi smartphone saranno inoltre dotati di un sensore di impronte digitali sotto il display.

Quanto a “Munch”, il report afferma che questo dispositivo sarà lo Xiaomi 12T, ovvero la versione Global del modello Redmi K50 che verrà presentato a breve in Cina. Questo smartphone verrà fornito con uno schermo ad alto aggiornamento 1080P 120Hz, un sensore di impronte digitali sotto lo schermo e il SoC Snapdragon 870.

Via

Rispondi