Smartphone

Il chip Surge P1 è l’ingrediente segreto della ricarica a 120W dello Xiaomi 12 Pro

Xiaomi Surge P1 ricarica

Una delle caratteristiche dello Xiaomi 12 Pro che è passata sotto traccia è il chip Surge P1 responsabile del sistema di ricarica. Sviluppato in casa, è proprio tale chip che permette di ricaricare in maniera sicura la batteria dello smartphone a 120W.

Con il chip Xiaomi Surge P1, una singola cella da 120 W può essere caricata in un secondo. Questo si traduce nella ricarica di una batteria da 4600 mAh in 18 minuti. Inoltre, c’è anche una tecnologia di ricarica cablata da 200 W in fase di sviluppo che può caricare una batteria da 4000 mAh in 8 minuti.

Il concetto di ricarica a cella singola da 120 W è il primo nel settore. Xiaomi ha rilasciato per la prima volta il sistema di celle della batteria a base di grafene 120W 5C con un nuovo chip Surge P1 dal formato 4:1. Ciò significa che il chip può gestire con successo quattro tipi di ricarica rapida, compresa un’interessante ricarica wireless inversa 1:2/1:4 fino a 30 W.

In termini di sicurezza, Xiaomi include una strategia di protezione più completa. Rispetto alla generazione precedente che supporta 34 livelli di protezione di sicurezza, il chip Surge P1 supporta fino a 42 livelli di protezione di sicurezza. Ha anche la certificazione TÜV Rheinland Safe Fast Charging System 3.0.

Riguardo allo Xiaomi Surge P1, ecco cosa ha da dire Wang Fei, il vicepresidente del Comitato Tecnico di Xiaomi Group “Più grande è la capacità della batteria, più difficile è caricare velocemente. Gli ingegneri Xiaomi continuano a innovare e raggiungere il miglior equilibrio nelle tre dimensioni delle prestazioni di ricarica, durata della batteria e spessore del corpo, battendo il record di velocità di ricarica del settore e portando per la prima volta sul mercato la ricarica cablata in 10 minuti… Questa svolta non è la fine per Xiaomi, ma un nuovo punto di partenza”.

Xiaomi rivela anche che la tecnologia di ricarica rapida di prossima generazione sarà ovviamente più veloce. Tuttavia, non sarà solo veloce, ma otterrà anche il miglior equilibrio tra temperatura e durata della batteria.

Via Via

Rispondi