News

Xiaomi continua a crescere in Cina e a livello globale | Numeri Q3 2021

Xiaomi logo

Nonostante abbia poco più di 10 anni, Xiaomi è ormai sul podio delle aziende più importanti per quanto riguarda il mercato della tecnologia consumer. E il bilancio del Q3 2021 appena pubblicato da Xiaomi va a confermare la tendenza di crescita avuta praticamente da sempre.

Nel terzo trimestre del 2021, il fatturato totale di Xiaomi è stato pari a 78,1 miliardi di RMB, con un aumento dell’8,2% rispetto all’anno precedente; l’utile netto rettificato per il periodo è stato di 5,2 miliardi di RMB, con un aumento del 25,4% anno su anno. Il tutto avendo ottenuto il 52,4% di tali entrate dai mercati internazionali.

Volendo fare un riassunto del bilancio trimestrale che è venuto fuori dai libri di Xiaomi nel Q3 2021, troviamo che:

  • Il fatturato totale è stato di 78,1 miliardi di RMB, in crescita dell’8,2% rispetto all’anno precedente;
  • L’utile lordo è stato di circa 14,29 miliardi di RMB, in crescita del 40,6% rispetto all’anno precedente;
  • L’utile netto rettificato non-IFRS è stato di 5,2 miliardi di RMB, in crescita del 25,4% rispetto all’anno precedente;
  • Il fatturato relativo ai servizi internet ha raggiunto i 7,3 miliardi di RMB, un nuovo massimo trimestrale, con un aumento del 27,1% rispetto all’anno precedente.
  • Nel terzo trimestre del 2021, nonostante la carenza globale di componenti, le spedizioni globali di smartphone hanno comunque raggiunto i 43,9 milioni.
  • Il fatturato del segmento IoT e prodotti lifestyle è stato di 20,9 miliardi di RMB durante il terzo trimestre del 2021, con un aumento del 15,5% rispetto all’anno precedente.

Durante il terzo trimestre del 2021, abbiamo continuato a sostenere la nostra strategia principale ‘Smartphone × AIoT’ e siamo riusciti ad avanzare nel mercato degli smartphone premium. Ci siamo classificati al 1° posto in termini di spedizioni di smartphone in ben 11 paesi e regioni. Abbiamo continuato a esplorare e innovare i nostri prodotti e la nostra tecnologia per migliorare ulteriormente la nostra offerta nel mercato premium. Le entrate relative ai nostri internet service hanno raggiunto un nuovo massimo trimestrale e oggi continuiamo ad investire in ricerca e sviluppo così da garantire la competitività dei nostri prodotti”, ha dichiarato Xiaomi Corporation.

Rispondi