Smartphone

Xiaomi parla già di Redmi Note 12

xiaomi-redmi-note-11-pro-2-1060x596-1-1024x576
Redmi Note 11 Pro

Non è un segreto che lo sviluppo di uno smartphone (o meglio, di una serie di smartphone) necessita di sempre più tempo per via della complessità presente. Ciò significa che, nel momento in cui viene presentato uno smartphone al pubblico, un team di ingegneri è già impegnato nello sviluppo del modello successivo. Non è un caso allora che la dirigenza di Xiaomi abbia già incominciato a parlare del Redmi Note 12, nonostante i Note 11 siano stati lanciati in Cina solo qualche settimana fa.

In particolare, Lu Weibing, il presidente di Redmi, ha voluto fare i complimenti al team di vendita per i risultati ottenuti dalla serie Redmi Nonte 10 e dalla serie Note 11. Nel contempo, ha chiesto suggerimenti ai Mi Fans su cosa vorrebbero vedere nella nuova generazione (non ha fatto nomi ma è abbastanza evidente che commercialmente verrà chiamata Redmi Note 12).

Lu Weibing parla di Redmi Note 12

Un Mi Fan ha lasciato un messaggio “Snapdragon 870” e questo commento è arrivato in cima al post di Weibo. Tuttavia, Lu Weibing afferma che lo Snapdragon 870 non è per la serie Note. Secondo lui, la serie K utilizza questo chip. Ciò significa che la serie Redmi Note 12 non utilizzerà questo chip.

Lo Snapdragon 870 è un chip molto popolare che combina prestazioni elevate e un eccellente consumo energetico. Entrambi i prodotti Redmi e Xiaomi utilizzano questo chip, in particolare la versione standard Redmi K40, Xiaomi Mi 10S, ecc. Secondo i rapporti, entro la fine dell’anno verranno rilasciati due modelli Xiaomi / Redmi con Snapdragon 870.

È evidente che la richiesta di Lu Weibing ai Mi Fans è solo di facciata, visto che sono gli ingegneri e la dirigenza a decidere quale hardware viene integrato in ogni smartphone in base alle esigenze di vendita, al posizionamento sul mercato e al costo di produzione finale.

Via

Rispondi