Smartphone

Redmi Note 11 Pro+: ricarica completa in soli 15 minuti

La serie Redmi Note 11 è stata lanciata da qualche settimana ed ha venduto oltre 1 milione di unità dalla sua prima vendita ufficiale. Di recente, Redmi si è rivolta a Weibo per annunciare le prestazioni della batteria del Redmi Note 11 Pro+. Il post di Weibo recita “non puoi perdere ogni secondo quando guardi una partita di basket. Note 11 Pro+ sfrutta l’intervallo per tornare nuovamente in pista”.

Poi, Lu Weibing, general manager di Redmi ha ribattuto: “Incredibile, 15 minuti sono sufficienti a una ricarica completa“. Lu Weibing afferma dunque che il Redmi Note 11 Pro+ si ricarica completamente in 15 minuti.

Il Redmi Note 11 Pro+ è il modello di punta della serie Note 11. La principale differenza tra Note 11 Pro+ e Note 11 Pro è che il primo supporta una ricarica super veloce da 120 W. Con questa capacità di ricarica, ci vogliono solo 15 minuti per caricare completamente la sua batteria da 4500 mAh. La capacità di ricarica di questo smartphone è il doppio della potenza di ricarica di 67 W della versione Pro.

Questo smartphone è dotato di una pompa di carica avanzata ad alta efficienza e collabora con batterie a doppia cella MTW multipolari per ridurre efficacemente l’impedenza di carica e l’aumento della temperatura. Ha anche superato la certificazione di ricarica rapida di sicurezza professionale TÜV Rheinland. Questo dispositivo ha anche la protezione da carica rapida, chip di identificazione di sicurezza integrato, protezione da cortocircuito, protezione da sovratensione, protezione da sovratemperatura, ecc.

Allo stesso tempo, il Redmi Note 11 Pro+ supporta due modalità di ricarica: quando non è richiesta una velocità super veloce, la temperatura sarà sempre controllata per farla stare sotto i 38°C. Tuttavia, anche in questa modalità, lo smartphone si ricarica completamente in 19 minuti.

Via

Rispondi