MIUI ROM

Xiaomi Mi 9T si aggiorna ad Android 11 in Italia

Xiaomi Mi 9T Pro TWRP

Ricordandosi della sua esistenza e dopo un periodo di diversi mesi dall’ultimo aggiornamento, gli sviluppatori di Xiaomi hanno appena avviato il rilascio di Android 11 per il Mi 9T in Italia. L’aggiornamento, oltre al “nuovo” sistema operativo, porta con se anche le patch di sicurezza di agosto 2021.

L’aggiornamento è in fase di rilascio in questo momento ed ha un peso di 2,4GB. Considerato ciò, è consigliabile procedere al download quando si è connessi a una rete WiFi con piano dati illimitato. Inoltre, per l’installazione è necessario avere almeno il 50% di carica residua della batteria o, in alternativa, avere lo smartphone collegato alla presa elettrica.

Per quanto riguarda le novità visibili all’utente, non abbiamo nulla da segnalare. In fondo, la versione della MIUI ROM è rimasta pressoché la stessa (il nuovo sistema ha come numero di build V12.1.1.0.RFJEUXM), non essendo stata implementata la MIUI 12.5. Ciò significa che tutte le novità presenti sono invisibili ma “sotto il cofano” e principalmente riguardano quelle che Google ha integrato nel codice sorgente di Android 11.

Segnaliamo che lo Xiaomi Mi 9T è stato uno degli smartphone più sfortunati dell’azienda, con aggiornamenti fantasma e aggiornamenti che hanno peggiorato le prestazioni e l’autonomia generale. Android 11 per la versione Global ha incominciato a fare il suo debutto a fine maggio etichettata come “Stable Beta” ma nel nostro modello si è fatto strada solamente adesso.

Ricordiamo fra l’altro che questo potrebbe anche essere l’ultimo major update per lo smartphone, visto che Android 12 è ancora in dubbio.

Rispondi