Smartphone

Xiaomi lancerà a breve un nuovo Mi MIX Fold “s” per rivaleggiare col Galaxy Z Fold3 di Samsung

Xiaomi Mi MIX Fold

Xiaomi ha riconosciuto negli smartphone flessibili un nuovo sbocco redditizio del segmento smartphone e, seppur sul mercato ha ancora un solo modello (Mi MIX Fold) che non è nemmeno disponibile a livello europeo, il 2022 sarà il vero e proprio anno di maturazione per l’azienda. Prima però della fine del 2021, dovrebbe avvenire il rilascio di un nuovo modello di Xiaomi MIX Fold (sicuramente senza il brand Mi) o meglio, di una versione aggiornata nell’hardware dell’attuale versione.

Secondo il leaker Bald Pand, il gigante tecnologico cinese sta lavorando a un nuovo dispositivo della serie MIX Fold. Tuttavia, il nuovo smartphone pieghevole non sarà un modello di nuova generazione (un possibile MIX Fold 2) ma un aggiornamento di quello esistente (quello che in ambito Apple verrebbe chiamato modello “s”).

Fra le novità del nuovo modello di Xiaomi MIX Fold troveremo schermi esterni e interni ad alta frequenza di aggiornamento insieme a un supporto di ricarica rapida da 120 W (rispetto alla tecnologia da 67W dell’attuale modello) per ricaricare in un attimo il pacco batteria da 5.000 mAh.

Oltre a ciò, secondo quanto riferito, il nuovo Xiaomi MIX Fold presenterà anche un modulo fotografico sotto il display nella parte anteriore, prendendo in prestito la tecnologia dal MIX 4.

Sfortunatamente, al momento non è chiaro quando l’azienda lancerà un dispositivo del genere o se effettivamente queste saranno le novità hardware presenti. Tuttavia, i rapporti precedenti avevano suggerito che un nuovo smartphone flessibile di Xiaomi sarebbe stato lanciato nel quarto trimestre di quest’anno.

Rispondi