Smartphone

POCO M4 Pro 5G già certificato da EEC, 3C, IMEI e TENAA

POCO-M3-Pro-5G
POCO M3 Pro 5G

Nel corso degli ultimi mesi POCO ha accelerato moltissimo il suo impegno di popolare ogni fascia di mercato con smartphone che fanno del rapporto qualità prezzo il loro cavallo di battaglia. E da questo punto di vista non c’è modello migliore del POCO M3, il quale è stato seguito a breve dal POCO M3 Pro 5G. A distanza di pochi mesi dal suo lancio però, l’azienda si sta già preparando a lanciare il POCO M4 Pro 5G.

Secondo i leaker  Kacper Skrzypek e Abhishek Yadav, il POCO M4 Pro 5G sarebbe proprio dietro l’angolo, visto che ha già ricevuto tutte le principali certificazioni necessarie per la commercializzazione a livello consumer, fra cui da EEC, 3C, IMEI e TENAA.

La certificazione di questi enti è stata data sia per la versione con il numero di modello 21091116AG (Global) che per quella con il numero 21091116AC (China). Inoltre, abbiamo appreso anche che il SoC interno è sviluppato da Mediatek e che supporta un sistema di ricarica rapida da 33W (oltre ovviamente al supporto per le reti 5G intuibile anche dal nome).

Come per la maggior parte degli altri smartphone dell’azienda, anche il POCO M4 Pro 5G sarà una versione rinominata di un altro smartphone Redmi (cosa necessaria visto che ufficialmente POCO non è presente in Cina). Ciò significa che la versione cinese dello smartphone probabilmente verrà affidata al marchio Redmi mentre la versione indiana e Global arriverà sotto il brand POCO.

L’attuale POCO M3 Pro 5G è un Redmi Note 10 5G rinominato con un design della scocca posteriore diverso. Forse, il prossimo POCO M4 Pro 5G potrebbe anche essere un dispositivo della serie Redmi Note rinominato.

Via

Rispondi