Mi TV

Xiaomi domina con gli smartphone ma perde posizioni con le Mi TV

Xiaomi Mi TV 4A 40 Horizon Edition

Avi Cloud (AVC) ha pubblicato il suo “Rapporto mensile sui dati sulla spedizione del marchio TV globale” che mostra le prestazioni dei vari produttori di TV nella prima metà dell’anno. Il rapporto mostra che sono state vendute un totale di 98,3 milioni di smart TV nella prima metà dell’anno 2021. Ciò mostra che il mercato è cresciuto del 6,8% anno su anno. Mostra anche il risultato ottenuto produttore per produttore, con Xiaomi e le sue Mi TV che stavolta si trovano nella parte negativa dello spettro.

Il rapporto rivela anche un notevole spostamento da parte dei consumatori verso i televisori OLED poiché, durante questo periodo, sono stati spediti circa 2,7 milioni di televisori con pannello OLED, con un aumento su base annua del 133,3%. Questa è una tendenza impressionante resa possibile dal fatto che sempre più produttori di display cinesi perfezionano le proprie capacità di produzione OLED, abbassandone di conseguenza i prezzi.

In termini di singoli produttori, Samsung si è classificata al primo posto con delle spedizioni stimate di 20,8 milioni di unità, con un aumento dell’11,9% su base annua. Quest’anno è il quindicesimo anno consecutivo che Samsung ha guidato il mercato globale delle smart TV. Il rivale “compaesano” LG si è posizionato al secondo posto con una spedizione stimata di 13,1 milioni di unità.

Il gradino del podio, occupato nei semestri precedenti da Xiaomi, è ora occupato da TCL che ha registrato un’impennata delle sue spedizioni, raggiungendo un picco di 11,1 milioni di unità nei primi sei mesi di quest’anno. TCL non solo si è classificato al terzo posto, ma è anche emerso come il produttore cinese di smart TV numero uno. La spedizione di TCL rappresenta un aumento anno su anno del 13,6%.

Hisense ha spedito circa 8,4 milioni di unità, il che rappresenta un aumento anno su anno del 5,5% che l’ha portato ad occupare il quarto posto. Xiaomi completa la top 5 con una spedizione stimata di 5,4 milioni di unità. Il resto dei primi 10 posti è occupato rispettivamente da Sony, Vizio, Philips+AOC, Skyworth e Sharp.

Insomma, Xiaomi domina nel mercato degli smartphone ma con le sue Mi TV ha ancora molta strada da fare, con la concorrenza che ha già conquistato

Via

Rispondi