Smartphone

POCO F3 GT sarà annunciato ufficialmente il 23 luglio

POCO F3 GT presentazione

Finalmente abbiamo l’ultimo pezzo del puzzle di POCO F3 GT, ovvero la data di presentazione ufficiale. Dopo diverse settimane fatte di rumor, indiscrezioni e teaser ufficiali, ora sappiamo anche quando lo smartphone dedicato al gaming di POCO verrà lanciato sul mercato, almeno in India. Stando infatti ai profili social di POCO India, lo smartphone vedrà la luce il prossimo 23 luglio.

Seppur siamo interessati molto al POCO F3 GT, non abbiamo quell’hype tipico dei nuovi smartphone in quanto, già da diversi giorni, sappiamo già che il POCO F3 GT non sarà per niente una novità assoluta (come del resto molti altri smartphone POCO).

Un paio di mesi fa, Redmi ha presentato il suo primo smartphone da gaming sotto forma di Redmi K40 Gaming Enhanced Edition (del quale ha pubblicato anche un teardown). Mentre il dispositivo è stato annunciato solo in Cina, sapevamo tutti che il suo arrivo su altri mercati era solo questione di tempo. Negli ultimi mesi abbiamo assistito a molti rumor che suggerivano l’arrivo in versione Global di uno smartphone chiamato POCO F3 GT. Man mano che ottenevamo nuove conferme sulle specifiche tecniche, ci accorgevamo che erano le stesse del Redmi K40 Gaming Enhanced Edition. Insomma, proprio come avvenuto in passato, anche il POCO F3 GT non è altro che una versione rinominata (e con qualche modifica al design) di uno smartphone Redmi già esistente.

Ad ogni modo, far le principali specifiche tecniche dello smartphone troviamo un display AMOLED da 6,67 pollici con una risoluzione Full HD+ di 2.400 x 1.080 pixel, frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una frequenza di campionamento del tocco di 480 Hz. Il pannello presenta anche un foro centrale ed è certificato HDR 10+.

Sotto il cofano, il POCO F3 GT includerà un SoC MediaTek Dimensity 1200 caratterizzato da una CPU octa core (1x ARM Cortex-A78 con clock fino a 3 GHz, 3x ARM Cortex-A78 con clock fino a 2,6 GHz e 6x ARM Cortex-A55 a risparmio energetico con clock fino a 2,0 GHz) e da una potente GPU Mali-G78 con nove core. Il tutto abbinato a un modem 5G.

Rispondi