Smartphone

Xiaomi Mi 12: nuove conferme sul SoC Qualcomm Snapdragon 895

Qualcomm Snapdragon 895

Nonostante sembri una scelta praticamente certa, in rete continuano ad emergere rumor e indiscrezioni sul futuro utilizzo del SoC Qualcomm Snapdragon 895 da parte della serie di smartphone Xiaomi Mi 12. Si tratterebbe di un back-to-back in grande stile, visto che già lo Xiaomi Mi 11 è stato equipaggiato con l’attuale SoC top di gamma Snapdragon 888.

Al momento, il nome del prossimo chip di punta di Qualcomm non è ufficiale. Tuttavia, riteniamo che, considerando lo schema abituale di Qualcomm, dovrebbe essere lo Snapdragon 895. Dopo il Qualcomm Snapdragon 865, l’azienda avrebbe dovuto lanciare il SoC Snapdragon 875. Tuttavia, ha scelto di denominare questo chip Snapdragon 888 come buon auspicio (si tratta di un numero fortunato in Cina). A questo punto rimangono in gioco Snapdragon 895 o 898.

Ad ogni modo, a differenza di quanto fatto con il Mi 11, Xiaomi non sarà la prima azienda a lanciare uno smartphone col nuovo SoC top gamma di Qualcomm. Chen Jin, direttore generale del dipartimento di telefonia mobile di Lenovo Cina, ha rivelato che il nuovo smartphone Lenovo (o Motorola) con processore Qualcomm Snapdragon 895 sarà rilasciato prima della fine del 2022. Ciò significa che la nuova ammiraglia di Lenovo arriverà in Dicembre 2021.

Xiaomi-Mi-12-Ultra-concept

Al di là del SoC, la serie Xiaomi Mi 12 arriverà anche con enormi miglioramenti nel reparto fotocamera. Possiamo essere sicuri che Xiaomi Mi 12 Ultra otterrà il meglio da tutti, con il possibile utilizzo di una fotocamera principale da 192 MP con una dimensione del sensore da ben 1 pollice.

In attesa di avere maggiori informazioni sulla serie di smartphone Xiaomi Mi 12, magari direttamente da dirigenti o portavoce Xiaomi, vi vogliamo ricordare che Xiaomi è diventato investitore in Suning.com, società proprietaria dell’Inter.

Via

Rispondi