Mi TV

Xiaomi Mi TV 6 Ultra avrà una doppia fotocamera e sistema audio da 100W

Xiaomi Mi QLED TV 4K 55
Xiaomi Mi QLED TV 4K 55

Le Smart TV rappresentano ormai una componente fondamentale nell’economia di Xiaomi che, sia attraverso le vendite dirette di hardware che attraverso la pubblicità presente all’interno del software (soprattutto nei modelli cinesi), contribuiscono per buona parte del bilancio di fine anno. Esattamente come con gli smartphone, Xiaomi ha un processo di aggiornamento generazionale molto serrato per le Mi TV e, da qui alla fine del 2021 sono attesi sul mercato i modelli appartenenti alla serie Mi TV 6.

Preannunciando una presentazione imminente, Xiaomi ha condiviso alcuni teaser delle nuove Mi TV 6. La linea includerà almeno due modelli chiamati Xiaomi Mi TV 6 Ultra e Xiaomi Mi TV ES 2022, entrambi dotati di un sistema a doppia fotocamera da 48MP.

Seppur per noi italiani possa sembrare qualcosa di strano, molti televisori sul mercato cinese ed indiano hanno una fotocamera frontale per integrarsi al meglio con i servizi di video chiamate. Queste smart TV dotate di fotocamere AI non solo implementano il controllo vocale convenzionale e supportano la chat video, ma aggiungono al set anche il riconoscimento delle gestire aeree per il cambio canale e il volume.

Inoltre, Xiaomi Mi TV 6 Ultra utilizzerà un sistema di retroilluminazione full array a 100 livelli, cosa che fino a ora è stato utilizzato solo su televisori di fascia premium.

Xiaomi Mi TV 6 con sistema audio da oltre 100W

Tuttavia la Mi TV 6 soddisferà non solo gli occhi ma si prenderà cura anche delle orecchie. Xiaomi ha infatti affermato che il sistema audio delle Xiaomi Mi TV 6 supererà i 100 W per la prima volta con un sistema 4.2.2. Pertanto, pur non sostituendo a pieno un sistema home theatre o una soundbar, ci si potrà godere un discreto effetto sonoro.

In precedenza, gli altoparlanti della TV erano generalmente solo di pochi watt e rappresentavano un punto debole, soprattutto se in confronto con la qualità degli schermi che è andata migliorando nel tempo.

Altre prime volte della Xiaomi Mi TV 6 Ultra saranno il supporto per Dolby Vision IQ e IMAX Enhanced, due importanti certificazioni HDR professionali. Inoltre, la tecnologia QLED a punti quantici conferirà a Mi TV 6 Ultra un’espressività cromatica di gran lunga superiore ai normali modelli, anche di marca Xiaomi. Per la prima volta poi utilizzerà la tecnologia di calibrazione del colore dell’industria cinematografica 3D LUT, in grado di elevare lo standard del colore a una dimensione professionale e raggiungendo un ΔE≈1.5.

Vale la pena ricordare che la Xiaomi Mi TV 6 Ultra avrà anche il supporto per Freesync Premium, oltre he al VRR fornito dalle due HDMI 2.1.

Rispondi