Smartphone

Xiaomi: il nuovo top gamma con fotocamera sotto il display?

Che Xiaomi sia fra le aziende maggiormente interessate alla tecnologia della fotocamera sotto il display è ormai risaputo, con un sacco di rumor e indiscrezioni hanno adornato le news nel corso degli ultimi mesi e aziende partner che hanno avviato la pre-produzione. Fino a ora però, niente di concreto è arrivato sul mercato. Ma forse il 2022 sarà l’anno buono.

Un leaker ha infatti rivelato che almeno uno degli smartphone top di gamma di prossima generazione, così come anche la prossima generazione di smartphone flessibile di Xiaomi, presenteranno una fotocamera anteriore al di sotto del display.

L’anno scorso, Xiaomi aveva rivelato di aver raggiunto livelli di produzione di massa per la sua tecnologia di fotocamera sotto il display e che sarebbe arrivata in uno smartphone commerciale entro la fine dell’anno. Inoltre, i dirigenti dell’azienda hanno anche affermato in passato che la sua terza generazione di display con fotocamera al di sotto sarà una delle migliori implementazioni della tecnologia.

Per chi non lo sapesse, una fotocamera sotto il display è essenzialmente una tecnologia dello schermo in cui la fotocamera è alloggiata al di sotto, con il vetro e lo schermo stesso progettati in modo da consentire alla luce di permeare attraverso una certa parte di esso (e di piegarla a tal punto da consentire la messa a fuoco). Ciò elimina la necessità di un notch, di un foro e persino un meccanismo pop-up.

Sfortunatamente, è ancora troppo presto per sapere quali modelli di smartphone presenteranno la tecnologia. Il leaker da cui è partita quest’indiscrezione si è inoltre astenuto dall’offrire informazioni specifiche, quindi non abbiamo modo di confermare la veridicità del rapporto.

Via

Rispondi