Smartphone

Xiaomi mostra il video teardown ufficiale di Mi 11 Ultra

Xiaomi Mi 11 Ultra presentazione

Xiaomi Mi 11 Ultra è l’ultimo smartphone premium lanciato dal colosso cinese e che a breve arriverà anche nel mercato italiano. Ovviamente, questo insieme allo Xiaomi Mi MIX Fold che è uno smartphone pieghevole. Ad ogni modo, lo Xiaomi Mi 11 Ultra è soprannominato “The Light of Android” e ha un prezzo di partenza di 5999 yuan (in Italia costerà 1.199 euro). Ma cosa lo rende speciale al di là delle specifiche top di gamma? Proviamo a scoprirlo attraverso il video teardown ufficiale pubblicato da Xiaomi.

Dal video possiamo vedere che l’utilizzo dello spazio del telefono è super ottimizzato, con pochissimi spazio vuoto. L’enorme modulo della fotocamera nell’angolo in alto a sinistra, così come gli strati di NFC, bobine di ricarica wireless e batterie, sono impilati gli uni sull’altro. Nonostante includa tutte queste funzionalità però, Xiaomi Mi 11 pesa ancora solo 234 g.

Questo smartphone è anche come uno dei pochi sul mercato dotato di uno schermo posteriore. Il display secondario è di tipo AMOLED da 1,1 pollici che svolge diverse funzioni, fra cui quella di fornire un viewfinder per i selfie. È anche utile per controllare il meteo, l’orario, gli avvisi e le notifiche.

Dal punto di vista costruttivo, lo Xiaomi Mi 11 Ultra utilizza un corpo in ceramica realizzato con strumenti di precisione. Tale materiale consente anche di avere una resistenza maggiore ai graffi, anche se un recente bend test fai da te ha dimostrato che la resistenza alla torsione è davvero bassa.

Un altro cavallo di battaglia di Xiaomi Mi 11 Ultra è il comparto fotografico, formato da una fotocamera principale Samsung GN2 da 50 MP, un teleobiettivo periscopio da 48 MP e una fotocamera da 48MP con obiettivo ultra grandangolare da 128°.

Rispondi