Modding

LineageOS 18.1 ufficiale disponibile per diversi smartphone Xiaomi

LineageOS 18.1

A distanza di mesi e mesi da quando le prime versioni alpha di LineageOS 18.1 sono state sfruttate dagli sviluppatori per compilare delle Custom ROM Unofficial, finalmente il team di sviluppo ufficiale ha rilasciato ufficialmente la LineageOS 18.1 per 70 smartphone, fra cui diversi appartenenti a Xiaomi.

Ma perché chiamare la ROM Lineageos 18.1 e non solamente 18.0? Come è normale, con una modifica principale del numero di versione arriva un grande aggiornamento della piattaforma. Mentre il rebase della base di codice LineageOS sopra il codice sorgente di Android 11 giustifica la parte “18”, il cambiamento del numero decimale coinvolge qualcos’altro. Invece di aumentare il numero di versione minore, Google continua la tradizione di implementare aggiornamenti di grandi funzionalità per le nuove versioni di Android tramite i “Pixel Feature Drop”. Quindi, il team di LineageOS ha deciso di saltare sulla sovversione, passando da 18.0 a 18.1.

Download e installazione di LineageOS 18.1 ufficiale

Ad ogni modo, nella tabella qui di seguito trovate gli smartphone Xiaomi e i rispettivi link al download (e gli sviluppatori che mantengono aggiornate le ROM) delle versioni ufficiali di LineageOS 18.1.

1Xiaomi Mi 5geminibgcngm, defer, h2o64
2Xiaomi Mi 5s PlusnatriumLuK1337
3Xiaomi Mi 8dipperinfrag
4Xiaomi Mi 8 LiteplatinaSebaUbuntu
5Xiaomi Mi Mixlithiumbalika011, blunden
6Xiaomi Mi Mix 2Spolarisbgcngm
7Xiaomi Mi Note 2scorpioLuK1337
8Xiaomi Poco F1berylliumbgcngm, warabhishek
9Xiaomi Redmi 7oncliteDhina17

Per installare la ROM sul vostro smartphone, vi servono il bootloader sbloccato e una recovery custom come la TWRP. Se avete questi requisiti, la guida passo passo all’installazione la trovate qui di seguito

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi
  • Scaricare le ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip (opzionali)
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery (tasto di accensione più tasto volume su)
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare (il primo avvio potrebbe richiedere un po’ più di tempo)

1 Comment

  1. Ciao, ma per il Mi8 è obbligatorio installare anche il firmware MIUI? vedo che su XDA c’è scritto questo..ma nelle guide online non se ne parla mai..grazie.

Rispondi