Wearable

Xiaomi Mi Smart Band 6 ufficiale: specifiche e prezzo ITA

Xiaomi Mi Smart Band 6

Come parte del grande evento di presentazione che Xiaomi ha tenuto oggi (in forma virtuale), oltre ai nuovi smartphone Mi 11 Lite (4G e 5G), Mi 11 Pro e Mi 11 Ultra, è stato tolto il velo anche sulla nuova Xiaomi Mi Smart Band 6. Scopriamo quindi tutte le specifiche tecniche e che cosa cambia rispetto alla quinta generazione.

Partiamo subito col dire che, almeno sul fronte estetico, le differenze fra Xiaomi Mi Band 6 e Xiaomi Mi Band 5 sono davvero minime. Il display è stato ingigantito equipaggiando un’unità AMOLED da 1,56 pollici con 326ppi, grazie al quale la visualizzazione delle watch faces (oltre 130 ottimizzate) diventa ancora migliore.

Xiaomi Mi Smart Band 6

Per quanto riguarda l’hardware, seppur la nuova Xiaomi Mi Smart Band 6 nasce principalmente come contapassi ed orologio, al suo interno ci sono diverse componenti che la rendono molto più interessante: sono presenti un cardiofrequenzimetro 24/24h e un sensore SpO2 per il monitoraggio rispettivamente del ritmo cardiaco e del quantitativo di ossigeno nel sangue. I dati di questi sensori, combinati con i passi e la stima delle calorie bruciate, aiutano l’app Mi Fit a stimare con maggiore precisione la forma fisica.

Xiaomi Mi Smart Band 6

Per gli amanti degli sport all’aria aperto segnaliamo che Mi Smart Band 6 raddoppia le modalità di fitness arrivando a monitorare fino a 30 differenti workout tra cui un maggior numero di allenamenti indoor, sport professionali, zumba e street dance. La smartband offre anche il rilevamento automatico per 6 attività di allenamento più comuni per garantire che anche le attività svolte sporadicamente durante il giorno siano accuratamente registrate nelle statistiche e considerate nelle metriche giornaliere.

Mi Smart Band 6 consente poi il monitoraggio dei livelli di stress e i cicli del sonno – compresa la fase REM e la qualità della respirazione mentre si dorme.  

In termini di batteria, la nuova Mi Smart Band 6 assicura ancora una lunga autonomia (l’azienda indica una durata di 14 giorni e fino a 19 giorno con il risparmio energetico attivo). Esattamente come la quinta generazione, anche questa nuova versione viene ricaricata attraverso un connettore magnetico proprietario.

E proprio come le versioni passate, Xiaomi ha lanciato una speciale versione di Mi Smart Band 6 dotata di chip NFC ma sfortunatamente non arriverà in Italia. Insomma, chi si aspettava il supporto per il chip GPS e per Alexa rimarrà un po’ deluso. La delusione arriva anche sul fronte del prezzo, in quanto In Italia la Xiaomi Mi Smart Band 6 sarà disponibile in sei colorazioni a partire da fine aprile al prezzo di 49,99 euro su mi.com, Mi Store Italia, Amazon e presso le principali catene di elettronica di consumo.

Rispondi