Smartphone

Black Shark 4 e Black Shark 4 Pro ufficiali: prestazioni al massimo

Black Shark 4 Pro

Esattamente come previsto, il colosso cinese Black Shark ha tolto il velo ed ha presentato i nuovi smartphone da gaming Black Shark 4 e Black Shark 4 Pro. Seppur l’arrivo è previsto anche in Europa, per il momento ad essere stati annunciati sono solo i modelli cinesi, anche se sul fronte dell’hardware non cambieranno affatto.

La prima cosa che salta all’occhio del nuovo modello Pro è la X sulla scocca posteriore che si illumina grazie a un sistema LED RGB. Tale accortezza rimarca ancora di più, nel caso ce ne fosse stato bisogno, che questi smartphone hanno i gamers come target di mercato.

Per quanto riguarda l’hardware, troviamo molte similarità fra Black Shark 4 e Black Shark 4 Pro, con le differenze che si consumano sul fronte del SoC, delle configurazioni di memoria e del comparto fotografico.

Black Shark 4 – Scheda tecnica

Black Shark 4
  • Dimensioni e peso di 163.8 x 76.4 x 9.9 mm e 210 grammi
  • Display AMOLED Samsung E4 da 6,67″ Full HD+ con refresh rate di 144 Hz e touch sampling rate 720 Hz, luminosità massima di 1300 nits,
  • SoC Qualcomm Snapdragon 870 con CPU Octa-core (1×3.2 GHz Kryo 585 & 3×2.42 GHz Kryo 585 & 4×1.80 GHz Kryo 585) e GPU Adreno 650
  • Memoria RAM da 6/8/12 GB
  • Memoria di archiviazione interna da 128/256 GB UFS 3.1 (non espandibile)
  • Fotocamera anteriore da 20 MP
  • Fotocamere posteriori:
    • 48 MP, f/1.8, (wide), 1/2.0″, 0.8µm, PDAF
    • 8 MP, f/2.2, 120˚ (ultrawide), 1/4.0″, 1.12µm
    • 5 MP, f/2.4, (macro), AF
  • Connettività Dual SIM, 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, NFC e GPS (Galileo, Beidou e GLONASS)
  • Batteria da 4500 mAh con ricarica rapida cablata a 120 W
  • Sensore di impronte digitali capacitivo sul bordo destro
  • Tasti dorsali motorizzati per il gaming
  • Sistema operativo JOYUI 12.5 basato su Android 11

Black Shark 4 Pro – Scheda tecnica

Black Shark 4 Pro
  • Dimensioni e peso di 163.8 x 76.4 x 9.9 mm e 220 grammi
  • Display AMOLED Samsung E4 da 6,67″ Full HD+ con refresh rate di 144 Hz e touch sampling rate 720 Hz, luminosità massima di 1300 nits,
  • SoC Qualcomm Snapdragon 888 con CPU Octa-core (1×2.84 GHz Kryo 680 & 3×2.42 GHz Kryo 680 & 4×1.80 GHz Kryo 680) e GPU Adreno 660
  • Memoria RAM da 8/12/16 GB con tecnologia Xiaomi RAMDISK
  • Memoria di archiviazione interna da 128/256/512 GB UFS 3.1 (non espandibile)
  • Fotocamera anteriore da 20 MP
  • Fotocamere posteriori:
    • 64 MP, f/1.8, (wide), 1/1.97″, 0.7µm, PDAF
    • 8 MP, f/2.2, 120˚ (ultrawide), 1/4.0″, 1.12µm
    • 5 MP, f/2.4, (macro), AF
  • Connettività Dual SIM, 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, NFC e GPS (Galileo, Beidou e GLONASS)
  • Batteria da 4500 mAh con ricarica rapida cablata a 120 W
  • Sensore di impronte digitali capacitivo sul bordo destro
  • Tasti dorsali motorizzati per il gaming
  • Sistema operativo JOYUI 12.5 basato su Android 11

Prezzi e disponibilità

Come detto prima, i due smartphone della serie Black Shark 4 al momento sono disponibili solo nel mercato cinese dove possono essere acquistati col seguente listino:

  • Black Shark 4
    • 6/128 GB per 2.499 yen (circa 320€)
    • 8/128 GB per 2.699 yen (circa 350€)
    • 12/128 GB per 2.999 yen (circa 390€)
    • 12/256 GB per 3.299 yen (circa 425€)
  • Black Shark 4 Pro
    • 8/256 GB per 3.999 yen (circa 515€)
    • 12/256 GB per 4.499 yen (circa 580€)
    • 16/512 GB 5.299 yen (circa 685€)

1 Comment

Rispondi