Smartphone

Xiaomi Mi 11 Lite: svelate le specifiche dalla Google Play Console

Xiaomi Mi 11 Lite render

Xiaomi ha iniziato a lanciare la sua serie Mi 11 a dicembre 2020 con il modello standard (la cui versione Global è stata lanciata solo qualche settimana fa), il primo modello a essere dotato del SoC Qualcomm Snapdragon 888. Ora stiamo aspettando che Xiaomi lanci le altre varianti di questa famiglia fra cui Mi 11 Pro, Mi 11 Ultra e Mi 11 Lite. Quest’ultimo non sarà certamente lo smartphone più potente ma offrirà probabilmente un migliore rapporto qualità prezzo.

Il presunto Xiaomi Mi 11 Lite è stato intravisto nella Google Play Console con il nome in codice “Renoir” e il numero di modello M2101K9G. Il numero di modello del chipset coincide con lo Snapdragon 765G, così come la configurazione di base e la velocità di clock. Quindi, alla fine, abbiamo avuto la conferma che Xiaomi utilizzerà lo Snapdragon 765G per un altro anno. Questo ha senso per un telefono di fascia medio alta con supporto al 5G. Dopotutto, Qualcomm non ha annunciato una sostituzione per l’SD765G, anche se le voci sull’SD775G sono sempre più insistenti.

Inoltre, stiamo sentendo parlare di una crisi nel mercato dei semiconduttori che sta interessando anche i chip degli smartphone, quindi la società probabilmente manterrà i chip che hanno già in magazzino.

Ad ogni modo, la presenza sulla Google Play Console conferma una variante dello Xiaomi Mi 11 Lite con 8 GB di RAM, ma potrebbe non essere l’unica disponibile. Fra le altre specifiche confermate troviamo la risoluzione del display pari a 2.400 x 1.080 pixel e il sistema operativo Android 11 (probabilmente con la MIUI 12.5).

Sfortunatamente, la Google Play Console non rivela altri dettagli sul telefono. Tuttavia, a giudicare dalle indiscrezioni precedenti, possiamo aspettarci una batteria da 4.150 mAh con ricarica rapida da 33 W.

Rispondi