Smartphone

Black Shark 4 con Snapdragon 870 e ricarica a 120W certificato dal 3C

Black Shark 4

Black Shark dovrebbe annunciare la serie di smartphone Black Shark 4 entro la fine di questo mese o all’inizio di marzo. È noto, attraverso la certificazione TENAA, che KSR-A0 e PRS-A0 sono i numeri di modello dei due telefoni (probabilmente una la versione standard e l’altra la versione Pro).

All’inizio di questo mese, il modello KSR-A0 è stato certificato dall’autorità cinese 3C. Ora, anche la variante PRS-A0 ha ottenuto la certificazione 3C.

La certificazione 3C del Black Shark 4 (KSR-A0) ha rivelato che potrebbe essere spedito con un caricabatterie MDY-12-ED che supporta la ricarica rapida fino a 120 W (cosa he è stata confermata ufficialmente dopo). Il modello PRS-A0 è apparso oggi con lo stesso caricabatterie rapido da 120 W nel database di 3C.

Le immagini del TENAA per la variante PRS-A0 hanno rivelato che potrebbe essere uno smartphone da gaming più economico rispetto al telefono KSR-A0.

Il motivo è che il modello PRS-A0 è stato individuato con un design posteriore semplice e senza alcuna personalizzazione LED come quella presente sui modelli di passata generazione. Tra l’atro, è stato riferito che al suo interno sarà presente lo Snapdragon 870 rispetto allo Snapdragon 888 presente sul modello KSR-A0.

Sfruttando ancora una volta il TENAA, abbiamo scoperto che il Black Shark 4 (KSR-A0) ha un display da 6,67 pollici, sistema operativo Android 11, una batteria da 4.500 mAh e dimensioni di 163,83 x 76,35 x 10,3 mm. Il modello KSR-A0 dovrebbe presentare la piattaforma mobile Snapdragon 888.

Facciamo infine notare che il modello PSR-A0 è stato recentemente individuato sulla Google Play Console dove erroneamente viene menzionata la presenza del SoC Snapdragon 835.

Via

Rispondi