MIUI ROM

Xiaomi Mi 10 Ultra aggiornato ufficialmente ad Android 11

Xiaomi Mi 10 Ultra

Continuiamo a parlare di Android e delle novità in arrivo legate a questo sistema operativo. Dopo avervi parlato della disponibilità della prima Developer Preview di Android 12, volgiamo la nostra attenzione ad Android 11 e alla sua disponibilità ufficiale a bordo dello Xiaomi Mi 10 Ultra.

Nell’agosto 2020, Xiaomi ha lanciato due smartphone esclusivi per la Cina chiamati Mi 10 Ultra e Redmi K30 Ultra in occasione del suo decimo anniversario. Il duo è stato rilasciato con il sistema operativo MIUI 12 basato su Android 10. Come la maggior parte dei modelli Xiaomi venduti in Cina, anche questi due sono inclusi nel programma MIUI Beta.

Xiaomi Mi 10 Ultra e Redmi K30 Ultra quindi hanno ricevuto build MIUI settimanali basate su Android 11 per un bel po’ di tempo. Tuttavia, l’azienda ha iniziato a rilasciare adesso l’aggiornamento “Stable Beta” (V12.1.1.0.RJJCNXM) per il Mi 10 Ultra all’inizio del mese di febbraio. Poco più di due settimane dopo, questa build è ora disponibile per più utenti sotto forma di versione “Stable”.

Per chi non lo sapesse, le build MIUI Stable Beta sono fondamentalmente build finite e pronte all’uso generale che vengono rilasciate solo a una parte degli utenti per essere certi che non contengano bug o malfunzionamenti vari. Se non vengono riscontrati problemi, la stessa build viene distribuita a un pubblico più ampio come aggiornamento “Stable”.

Chiaramente questa notizia di Xiaomi Mi 10 Ultra ci tocca relativamente da lontano vista la sua esclusività per il mercato cinese. Tuttavia, è un ulteriore segno di come la frammentazione Android, seppur limitata rispetto ad alcuni anni fa grazie al Project Treble, è ancora presente. Di fatto, questo modello è stato aggiornato ad Android 11 ben sette mesi dopo che Google ha rilasciato Android 11 sui suoi smartphone Pixel.

Via

Rispondi