Smartphone

Xiaomi Mi 11 Lite mostrato in un nuovo render fotografico

Xiaomi Mi 11 Lite render

Lo Xiaomi Mi 11 Lite non è stato annunciato nè alla presentazione cinese nè a quella globale del Mi 11. Tuttavia, lo smartphone esiste sul serio ed è ancora previsto per un arrivo entro la fine della prima metà dell’anno (si pensa già da marzo). In attesa di avere informazioni ufficiali sullo smartphone, in rete è stato fatto trapelare un render fotografico.

Come potete vedere dalla dall’immagine in copertina, la somiglianza con il Mi 11 standard è molto evidente. I due dispositivi sono così simili che se li si girasse a faccia in giù, nessuno sarebbe in grado di distinguerli (se non per delle dimensioni leggermente diverse).

Come visto nel render poi, lo Xiaomi Mi 11 Lite ha un display piatto che molte persone apprezzeranno. Il display ha un foro nell’angolo in alto a sinistra per la fotocamera frontale e c’è un po’ di cornice nella parte inferiore.

Sul retro, il telefono sfoggia tre fotocamere che si trovano in un modulo quasi identico a quello del Mi 11. In questo caso però si hanno due sensori di grandi dimensioni impilati uno sopra l’altro mentre la terza fotocamera, che è significativamente più piccola, è a destra insieme al LED flash.

La mancanza di uno scanner di impronte digitali visibile significa che lo Xiaomi Mi 11 Lite ha un sensore in-display e, a meno di grosse sorprese, ciò conferma anche la presenza di uno schermo AMOLED. Ciò non dovrebbe sorprendere visto che il Mi 10 Lite 5G ha anche un display AMOLED.

Lo Xiaomi Mi 11 Lite dovrebbe essere uno smartphone 5G come il suo predecessore, il che significa che verrà equipaggiato con un SoC dotato di modem 5G. Il Mi 10 Lite 5G è stato lanciato con il SoC Snapdragon 765G, per cui non ci stupiremmo se con il Mi 11 5G avvenisse l’esordio del nuovo Snapdragon 775G.

Via

Rispondi