Smartphone

Gli smartphone più potenti su AnTuTu | Classifica Gennaio 2021

Classifica AnTuTu

La popolare piattaforma di benchmark AnTuTu ha pubblicato la prima classifica delle prestazioni degli smartphone del 2021, la quale continua un trend evidente: con il rilascio di nuovi dispositivi su Snapdragon 888, sempre più smartphone riempiranno le prime righe delle classifiche.

Per quanto riguarda la classifica degli smartphone top di gamma di gennaio 2021, vivo IQOO 7 è nella posizione più alta con 728 784 punti scavalcando il leader dell’ultimo mese, Xiaomi Mi 11, anch’esso equipaggiato con lo Snapdragon 888 di Qualcomm. Mentre questi sono tutti rappresentanti del SoC Snapdragon 888, sono seguiti da smartphone basati sul Kirin 9000 e molti dispositivi con Snapdragon 865 a bordo. Si noti che 8 dei 10 migliori smartphone hanno ricevuto una configurazione di memoria da 12/256 GB. La tendenza è evidente.

Anche nel segmento di fascia media non ci sono stati cambiamenti di rilievo: al vertice abbiamo un dominio di Redmi e dei SoC MediaTek mentre Kirin fa la maggioranza delle classifiche. Gli unici estranei sono OPPO Reno5 5G con lo Snapdragon 765G e il Redmi Note 9 Pro 5G con lo Snapdragon 750G.

Ricordiamo che i numeri AnTuTu odierni, pur non essendo un vero indicatore di performance, ci permettono di tracciare le tendenze nel corso del tempo. Le prestazioni reali di ogni smartphone possono essere misurate solo da “prove sul campo” in cui devono essere considerati anche l’esperienza d’uso e l’ottimizzazione del software.

Xiaomi Mi 11 Global in arrivo l’8 febbraio

Xiaomi Mi 11 lancio Italia

Xiaomi Italia ha organizzato un evento di presentazione per annunciare l’arrivo della versione Global del nuovo top di gamma Mi 11 in Italia. In tale occasione, oltre a scoprire le informazioni sul prezzo della versione standard (le caratteristiche tecniche le sappiamo già dalla presentazione cinese), ci aspettiamo anche il lancio del Mi 11 Pro (che sicuramente scalerà la classifica degli smartphone di AnTuTu) e del Mi 11 Lite.

Rispondi