Modding

Xiaomi Mi 8 SE si aggiorna ad Android 11 (Custom ROM) | Download e Guida

Xiaomi Mi 8 SE Android 11

Torniamo a parlare di modding e della passione che mettono alcuni sviluppatori indipendenti nel mantenere aggiornati gli smartphone Xiaomi. E dopo aver indirizzato i possessori di Mi 8 Lite, stavolta vogliamo parlare dello Xiaomi Mi 8 SE e della versione ufficiale di crDroid 7.2 rilasciata in questi giorni che permette ai possessori dello smartphone di godersi tutte le novità di Android 11.

Dai commenti che i primi utilizzatori hanno postato apprendiamo che, nonostante si tratti di una prima release basata su Android 11, la crDroid 7.2 è estremamente stabile e non sono stati segnalati problemi di nessun tipo.

Facciamo notare che crDroid, così come la maggior parte delle altre Custom ROM, è basata sul codice AOSP open source, il che significa che oltre al download della stessa sono stati messi a disposizione i codici sorgenti del kernel così che chiunque fosse interessato possa scaricarli.

Download e guida all’installazione di Android 11 su Xiaomi Mi 8 SE

Per installare la ROM sul vostro smartphone, vi servono il bootloader sbloccato e una recovery custom come la TWRP. Se avete questi requisiti, la guida passo passo all’installazione la trovate qui di seguito (è uguale per tutti e tre gli smartphone):

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi
  • Scaricare le ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip (opzionali)
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery (tasto di accensione più tasto volume su)
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare (il primo avvio potrebbe richiedere un po’ più di tempo)

Come al solito, vi avvisiamo che queste operazioni vanno ad invalidare la garanzia legale del produttore, per cui state molto attenti e installate le custom ROM a vostro rischio e pericolo.

Rispondi