Smartphone

Xiaomi Mi 11 Lite userà lo Snapdragon 775G | Render e specifiche

Xiaomi Mi 11 Lite

Secondo la pratica passata, Xiaomi lancerà il modello Lite per ognuna delle sue serie di smartphone (quella che abbiamo definito la “strategia dei satelliti“). E dopo avervi parlato dell’arrivo di POCO X3 Pro e a distanza di un mese dall’annuncio dello Xiaomi Mi 11 (in Italia verrà presentato l’8 febbraio), è lecito attendersi che presto venga lanciato sul mercato anche lo Xiaomi Mi 11 Lite. A questo proposito, di recente la redazione di The Pixel aveva già mostrato i render in alta definizione dello Xiaomi Mi 11 Lite e ora, in un report separato, abbiamo avuto informazioni circa le sue caratteristiche tecniche.

Dal render possiamo vedere l’aspetto generale e gli elementi di design dello smartphone, cogliendo sin da subito la somiglianza forte con la versione standard di Mi 11. Sulla parte anteriore, userà un display con foro per la fotocamera nell’angolo in alto a sinistra. Guardando la parte posteriore, il Mi 11 Lite eredita anche le idee di design del Mi 11, con un modulo rettangolare a tripla fotocamera nell’angolo superiore sinistro. Da notare che il lato posteriore è progettato con una superficie curva, il che favorisce la presa in mano.

Vale la pena notare che il Mi 10 Lite Zoom è dotato di un teleobiettivo periscopio in grado di supportare lo zoom ottico 5x e lo zoom fino a 50x. La fonte ha affermato che anche il Mi 11 Lite dovrebbe ereditare questa configurazione.

In termini di prestazioni, Xiaomi Mi 11 Lite dovrebbe venir lanciato con il processore di fascia media di nuova generazione Snapdragon 775G di Qualcomm (cosa che trova fondamento anche nel codice dell’ultima versione della MIUI ROM). Esso è prodotto con un processo a 6 nm, adotterà un’architettura octa-core “4 + 4”, avrà un core A77 alla frequenza di 2,4 GHz e la GPU sarà l’Adreno 640. Il punteggio del test AnTuTu di Snapdragon 775G ha superato i 600.000 punti, mettendolo quasi alla pari con quello dello Snapdragon 865.

Via Fonte

Rispondi