Smart HomeSmartphone

Redmi Note 9T, Redmi 9T, Mi Smart Clock e Mi 360 Camera ufficiali

Redmi Note 9T

Durante l’evento di lancio virtuale che si è appena concluso, Xiaomi ha annunciato una serie di prodotti molto interessanti che spaziano dagli smartphone agli smart display, arrivando fino alle videocamere di sicurezza. In particolare, all’appello sono stati presenti Redmi Note 9T, Redmi 9T, Mi Smart Clock e Mi 360 Camera.

Redmi Note 9T

Come ampiamente anticipato nei giorni scorsi, Redmi Note 9T è uno smartphone di fascia media che, per caratteristiche e posizionamento nel catalogo di Xiaomi Italia, ci sentiamo descrivere come successore spirituale di Redmi Note 8 Pro e un sosia quasi perfetto del Redmi Note 9.

  • Dimensioni e peso: 161.96mm × 77.25mm × 9.05mm / 199g
  • Display: LCD 1080p da 6,53″ in 19,5:9 e protezione Gorilla Glass 3
  • SoC: MediaTek Dimensity 800U (7nm) – CPU 2x Cortex-A76 @2,4GHz + 6x Cortrex-A55 @2GHz / GPU Mali-G57 MC3 / 5G + BT 5.1 / Video 4K @30fps
  • Connettività: Dual SIM + Dual 5G standby / WiFi dual-band / Type-C / NFC
  • Memoria RAM: 4GB LPDDR4X
  • Storage: 64GB UFS 2.1 o 128GB UFS 2.2 (espandibile via microSD)
  • Fotocamera frontale da 13 MP
  • Fotocamera posteriore tripla: (principale 48 MP + profondità 2 MP + macro 2 MP)
  • Batteria da 5.000 mAh, velocità massima di ricarica 18 W
  • Audio: jack da 3,5 mm, altoparlanti stereo

Come potete vedere, troviamo una connettività completa (con il plus del 5G) e una solida batteria da 5000 mAh, per non parlare del SoC Mediatek Dimensity 800U che promette tanto in questa fascia di prezzo.

A proposito di prezzo, sarà acquistabile in Italia a partire dal 25 gennaio ad un prezzo di 269,90 euro nella configurazione base che offre 4 GB di RAM e 64 GB di storage e 299,99 euro nella versione che offre 4 GB di RAM e 128 GB di storage. Per chi decidesse di acquistarlo su mi.com nelle prime 48 ore di vendita però, il prezzo scenderà rispettivamente a 239,90 euro e 269,99 euro (30 euro di sconto extra).

Redmi 9T

Redmi 9T

Se il Redmi Note 9T è un sosia quasi perfetto del Redmi Note 9, la stessa cosa la possiamo dire fra Redmi 9T e POCO M3. I due smartphone infatti condividono molte delle caratteristiche tecniche e, di per se, anche pregi e difetti.

  • Dimensioni e peso di 162,3mm × 77,3mm × 9,9mm e 198 grammi
  • Display LCD da 6,53 pollici con risoluzione Full HD+ (2.340×1.080 pixel), contrasto di 1500:1 e protezione in Gorilla Glass 3
  • SoC Qualcomm Snapdragon 662 con produzione a 11nm
  • 4 GB di memoria RAM LPDDR4X
  • 64 / 128 GB di memoria interna UFS 2.1 (espandibile via micro SD)
  • Tripla fotocamera posteriore da:
    • 48 MP
    • 2 MP (profondità)
    • 2 MP (macro)
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Sensore di impronte digitali montato lateralmente
  • Batteria da 6000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 22,5W
  • Connettività Dual SIM, WiFi 5, Bluetooth 5.0, GPS
  • Sistema operativo Android 10 basato sulla MIUI 12

Stranamente Xiaomi Italia non ha ancora condiviso le informazioni sulla disponibilità e sul prezzo di listino di questo smartphone.

Xiaomi Mi Smart Clock

Xiaomi Mi Smart Clock

Accogliendo quella che era una nostra richiesta ormai da diversi mesi, Xiaomi ha presentato ufficialmente il nuovo Mi Smart Clock, ovvero uno smart display basato sulla piattaforma di Google Assistant pensato per essere posizionato sul comodino accanto al letto.

Dotato di un display di appena 3,97 pollici (800 x 480 pixel), speaker con driver da un pollice e mezzo e due microfoni che carpiscono gli eventuali comandi, si tratta di un piccolo dispositivo con il quale accedere all’universo di Google Assistant e alle funzioni multimediali del protocollo Chromecast.

Non che riguardi molto l’utente finale ma questo smart display può contare anche su 4GB di memoria d’archiviazione e 1GB di RAM, oltre che alla connettività WiFi 4.

Xiaomi Mi Smart Clock arriverà sul mercato italiano al prezzo di 59,99 euro intorno al mese di marzo 2021.

Xiaomi Mi 360 Home Security Camera 2K Pro

Xiaomi Mi 360 Home Security Camera 2K Pro

Ultimo ma non meno importante è una nuova videocamera di sicurezza chiamata Xiaomi Mi 360 Home Security Camera 2K Pro. Dotata di dotata di una fotocamera da 3MP con risoluzione di 2304×1296 e apertura f/1.4, questa viene sfruttata in abbinata a un algoritmo in grado di rilevare le sagome degli esseri umani e tener così traccia di eventuali intrusioni indesiderate, permette di tenere sotto controllo la scena sia di giorno che di notte, minimizzando i falsi positivi.

I dati registrati e archiviati sul cloud sono crittografati ma, per coloro che sono molto sensibili alle questioni di privacy, è presente una speciale “modalità privacy” che consente di far ruotare la videocamera quando si deve fare qualcosa di sensibile nella scena inquadrata.

Trattandosi di un dispositivo smart, è presente anche la compatibilità con Google Assistant (si dovrebbe riuscire a visionare il feed video anche sugli smart display come Mi Smart Clock) e Alexa.

Xiaomi Mi 360 Home Security Camera 2K Pro arriverà sul mercato italiano al prezzo di 59,99 euro intorno al mese di marzo 2021.

Rispondi