Smartphone

La confezione di Redmi 9T in anteprima

Redmi 9T

Redmi 9T sarà uno dei due smartphone che verranno presentati ufficialmente domani 8 gennaio per il mercato Global (l’altro sarà il Redmi Note 9T) e, come accade spesso da diversi anni a questa parte, anche nelle ore precedenti al rilascio continuano ad emergere informazioni sul suo conto.

In questo caso parliamo della confezione di vendita che ci permette non solo di scoprire la capacità energetica della batteria (probabilmente la caratteristica di cui vanno più fieri visto che è l’unica scritta in bella vista) ma anche il design e l’estetica che lo smartphone porta con se.

Partendo dalla capacità energetica della batteria, sul Redmi 9T è stata equipaggiata una cella da ben 6.000 mAh, il che significa che l’autonomia sarà il cavallo di battaglia dello smartphone (probabilmente superiore alle 48 ore di uso continuato).

Per quanto riguarda l’estetica, la parte frontale è caratterizzata dal display touch, dal notch a forma di goccia nella parte frontale e da una cornice inferiore più spessa di quella superiore (rendendo il tutto asimmetrico).

Volgendo l’attenzione alla scocca posteriore invece, il Redmi 9T può contare su un comparto fotografico “a semaforo” posto sul lato destro e sul logo Redmi stampato a caratteri cubitali in basso.

Non ne siamo sicuri perché la foto della confezione non è perfetta ma la scocca posteriore sembra essere realizzata in pelle o comunque da una plastica che garantisce più grip rispetto al normale.

Ad ogni modo, per scoprire tutta la verità sul Redmi 9T, basterà attendere domani l’avvio della diretta streaming previsto per le ore 13.00 (ora italiana).

Per discutere di questo argomento o per rimanere sempre aggiornati sulle (vere) news Xiaomi e MIUI ROM, potete seguirci anche sui nostri social: Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Vi aspettiamo inoltre sul nostro Forum ufficiale, per discutere e ricevere supporto, se poi volete fare due chiacchiere tra Mi Fan, insieme al nostro Staff, entrate subito nel nostro gruppo Telegram!

Rispondi