Mi TV

Xiaomi Mi QLED TV pronta al debutto il 16 dicembre

Xiaomi Mi TV Lux Ultra
Xiaomi Mi TV Lux Ultra

Il prossimo 16 dicembre Xiaomi India lancerà ufficialmente la nuova Mi QLED TV, ultima generazione di Mi TV che speriamo possa arrivare anche in Italia.

Purtroppo per ora non siamo a conoscenza delle caratteristiche tecniche complete ma il teaser pubblicato da Xiaomi India indica che la TV potrà contare sulla tecnologia Quantum Dot e supporterà gli standard Dolby Vision, HDR10 + e HLG. Il tutto chiaramente potendo anche contare su un pannello 4K. La pagina del teaser menziona anche funzionalità come Dolby Audio e DTS-HD.

Per chi non lo sapesse, QLED sta per Quantum-Dot Light Emitting Diode e da non confondere con OLED (Organic Light Emitting Diode), tecnologia adottata di recente su un’altra Mi TV. In genere, un televisore QLED ha una retroilluminazione a LED, uno strato di pellicola Quantum Dot, una matrice LCD e un filtro colorato. Qui, il punto quantico (QD) utilizza punti quantici (nanocristalli semiconduttori) per produrre luce monocromatica rossa, verde e blu pura. Si tratta di un’evoluzione degli LCD LED che porta alla visualizzazione di un maggior numero di colori.

Xiaomi Mi QLED TV non sarà un rebrand della Mi TV 5 Pro

Xiaomi-Mi-TV-5-Pro-QLED-55-inch-1024x683
Xiaomi Mi TV 5 Pro

Considerando che molti prodotti che Xiaomi lancia nei vari mercati in cui opera sono solo rebrand di altri suoi prodotti destinati per la Cina, sin dalla pubblicazione del teaser in molti hanno pensato che vi fosse la possibilità che la Mi QLED TV non fosse altro che una Mi TV 5 o Mi TV 5 Pro con un nome differente. Tuttavia, Eshwar Nilakantan, direttore della divisione TV di Xiaomi India, ha smentito questo rumor, sottolineando che si tratterà di un prodotto “nuovo di zecca” e “Made in India”.

Pur non avendo ancora informazioni dettagliate sulle specifiche tecniche, il nuovo Mi TV QLED sarà un successore spirituale del Mi TV 4 dal 2018, facendo tuttavia un passo da gigante in quanto a qualità di visualizzazione grazie al nuovo pannello con Quantum Dot.

Questo, insieme alle funzionalità HDR10 +, volume del colore al 100% (probabilmente NTSC) e Dolby Vision per una migliore qualità delle immagini, renderà questa smart TV davvero molto allettante. L’attrattiva sarà ancora maggiore visto che Eshwar ha suggerito un prezzo aggressivo per l’arrivo sul mercato.

Via

Rispondi