Smartphone

Signori e signore, ecco a voi lo Xiaomi Mi 11 nelle prime foto dal vivo

Xiaomi-Mi-11-promo-leaked

Dopo aver avuto la conferma sull’utilizzo del nuovo Qualcomm Snapdragon 888 e che effettivamente si chiamerà Xiaomi Mi 11, abbiamo per la prima volta avuto l’occasione di dare uno sguardo “dal vivo” al nuovo top di gamma del colosso cinese. Quelle che vedete infatti sono le prime immagini leaked del nuovo modello.

Le immagini sono state caricate da Slashleaks e, come potete vedere, ci mostrano un design della scocca posteriore completamente nuovo per Xiaomi. La fotocamera principale si trova nell’angolo in alto a sinistra all’interno di un blocco quadrato, come l’iPhone 12 e il Google Pixel 5. Allo stesso tempo, lo smartphone può essere immediatamente distinto dagli altri smartphone per la posizione in se delle fotocamere e per la combinazione dei due moduli principali.

Xiaomi-Mi-11-leaked

La foto della parte superiore mostra che è presente un foro per il microfono e una porta a infrarossi che può essere utilizzata per controllare gli elettrodomestici (caratteristiche standard per Xiaomi). A proposito, ci sono voci secondo cui Xiaomi Mi 11 Pro userà un comparto fotografico completamente diverso, presumibilmente con i moduli disposti orizzontalmente in fila.

L’immagine promozionale che vedete in copertina mostra lo stesso design e suggerisce anche l’uso di un flash LED a forma di anello.

Xiaomi-Mi-11-vetro-protettivo

Infine, grazie al leaker Ice Universe abbiamo fra le mani un’altra immagine leaked di Xiaomi Mi 11. Stavolta viene mostrato solo il vetro protettivo e, come potete ben vedere, non vi è alcun foro per la fotocamera anteriore. Ciò potrebbe voler dire tutto o niente, visto che molti smartphone con display forati sfruttano il vetro come protezione del sensore senza relegare il compito a un vetro separato.

Ad ogni modo, ricordiamo che l’annuncio ufficiale dello Xiaomi Mi 11 e della sua variante Mi 11 Pro dovrebbe avvenire già questo mese, con una commercializzazione prevista per il mese di gennaio (e a seguire vi sarà quella del top gamma Redmi con Snapdragon 888).

Rispondi