Smartphone

Qualcomm Snapdragon 888 ufficiale: 5nm e modem 5G integrato

Qualcomm Snapdragon 888

Nonostante ci aspettassimo la presentazione del Qualcomm Snapdragon 875, il colosso americano ci ha un po’ stupiti togliendo il velo sul nuovo Qualcomm Snapdragon 888. Tutte le considerazioni fatte fino a ora comunque rimangono, visto che a cambiare è solo il nome.

Lo Snapdragon 888 è uno dei primi SoC a essere prodotto a 5nm e, a differenza dei precedenti SoC della serie 800 di Qualcomm, questo è dotato di un modem 5G integrato, lo Snapdragon X60 5G di terza generazione, prodotto anch’esso a 5nm. Qualcomm afferma che il nuovo modem porta la compatibilità globale 5G per le bande mmWave e sub-6 in tutto il mondo. Supporta anche multi-SIM globali, reti SA e NSA e condivisione dinamica dello spettro.

Qualcomm Snapdragon 888 specifiche

Il nuovo SoC top di gamma viene fornito anche con il nuovo motore AI di sesta generazione: esso è in grado di eseguire 26 tera operazioni al secondo (TOPS) rispetto all’ultima generazione, portando un notevole balzo in avanti nelle prestazioni dell’IA. Inoltre è dotato di un Qualcomm Sensing Hub di seconda generazione che “incorpora l’elaborazione AI sempre attiva a bassa potenza per funzionalità intelligenti intuitive”.

In termini fotografici, il Qualcomm Snapdragon 888 apporta anche miglioramenti nella fotografia computazionale. Ha un nuovo Spectra ISP in grado di acquisire foto e video a 2,7 gigapixel al secondo (si parla di 120 foto a 12 MP ogni secondo). È stato riferito che sia fino al 35% più veloce rispetto alla generazione precedente.

Purtroppo non abbiamo ancora avuto modo di dare un’occhiata alle sue performance, con Qualcomm che ha deciso di annunciare il tutto nelle prossime ore, durante la seconda giornata dello Snapdragon Summit 2020.

Xiaomi Mi 11 sarà il primo smartphone con Qualcomm Snapdragon 888

Durante il ilancio del SoC, Qualcomm ha indicato una lista di produttori interessati ma non ha fatto alcun nome per quanto riguarda smartphone specifici. Tuttavia, il CEO di Xiaomi, Lei Jun, ha rivelato tramite un post Weibo, che il Mi 11 sarà il primo modello a essere lanciato con uno Snapdragon 888.

Lei Jun quindi non solo ha confermato che il Qualcomm Snapdragon 888 sarà in prima linea sui nuovi top gamma ma anche il loro nome commerciale (c’era ancora un dibattito fra Mi 11 e Mi 20).

Oltre a Xiaomi Mi 11, altri marchi come Black Shark, Nubia RedMagic, OPPO, Realme, LG, Vivo e iQOO e OnePlus dovrebbero lanciare modelli con Snapdragon 888 nella prima metà del 2021.

Rispondi