MIUI ROM

POCO F2 Pro: in rilascio Android 11 Global

POCO F2 Pro

Gli sviluppatori di POCO (in realtà quelli di Xiaomi) hanno appena avviato il roll out dell’aggiornamento stabile e Global ad Android 11 per il top di gamma POCO F2 Pro. Lo smartphone così va ad aggiungersi allo Xiaomi Mi 10 e Redmi Note 9 Pro come unici modelli ad avere ricevuto l’aggiornamento ufficiale fino a ora.

L’aggiornamento porta la versione del firmware alla MIUI V12.2.1.0.RJKMIXM e il pacchetto da scaricare via OTA e installare ha una dimensione di 2,8 GB. Il changelog delle modifiche dell’aggiornamento non è molto elaborato in quanto include solo alcune voci sulla qualità fotografica ma è chiaro che su POCO F2 Pro sono arrivate anche tutte le novità introdotte da Google e dagli altri sviluppatori su Android 11.

Oltre alle funzionalità elencate, il nuovo aggiornamento MIUI porta anche le ultime funzionalità della MIUI 12 e di Android 11, come il supporto per le chat in bolla, il nuovo menu di alimentazione ricco di altre funzionalità, supporto alla registrazione audio interna, Smart Reply e controlli multimediali e di sicurezza migliorati. Ci sono ugualmente modifiche e aggiornamenti visivi, personalizzazioni dell’interfaccia utente e molti nuovi sfondi.

Considerando che l’aggiornamento per POCO F2 Pro ad Android 11 sta venendo rilasciato in maniera scaglionata, è lecito attendersi che la notifica di disponibilità sui modelli italiani arrivi nel corso di qualche ora o di qualche giorno.

Considerando che l’aggiornamento per POCO F2 Pro ad Android 11 sta venendo rilasciato in maniera scaglionata, è lecito attendersi che la notifica di disponibilità sui modelli italiani arrivi nel corso di qualche ora o di qualche giorno.

Per discutere di questo argomento o per rimanere sempre aggiornati sulle (vere) news Xiaomi e MIUI ROM, potete seguirci anche sui nostri social: Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Vi aspettiamo inoltre sul nostro Forum ufficiale, per discutere e ricevere supporto, se poi volete fare due chiacchiere tra Mi Fan, insieme al nostro Staff, entrate subito nel nostro gruppo Telegram!

Via Fonte

Rispondi