Smartphone

Le vendite di Redmi Note hanno superato i 140 milioni a livello mondiale

Redmi Note 7 MIUI 11

Come spesso accade con i produttori di smartphone, nonostante siano i top di gamma ad attirare maggiormente l’attenzione, sono quelli di fascia media e di fascia bassa a vendere maggiormente. E secondo un recente annuncio di Redmi, è stata in grado di spedire oltre 140 milioni di Redmi Note in tutto il mondo.

Ad ottobre 2019, la spedizione di Redmi Note avevano raggiunto i 100 milioni di unità. Entro la fine di marzo 2020, la spedizione totale di questa serie di smartphone era stata di 110 milioni di unità. Se facciamo dunque un paio di conti, tra ottobre dello scorso anno e ora, la società ha spedito 40 milioni di modelli Note e da marzo 2020 a ora sono state 30 milioni le unità spedite. Questo dimostra che il marchio è piuttosto popolare e che le serie Note raccolgono il massimo di questa popolarità.

Segnaliamo che il tracciamento delle vendite di questi smartphone non è molto facile, visto che stessi smartphone vengono venduti con marchi diversi in base al mercato di destinazione. Ad esempio, i nuovi Redmi Note 10 in Europa dovrebbero arrivare attraverso il marchio POCO.

Ad ogni modo, le informazioni della società di ricerche di mercato Omdia mostrano che la serie Redmi Note 8 è stata fra le più vendute mentre il Redmi Note 7 (immagine di copertina) mantiene ancora il suo primato di modello più venduto di sempre (nel 2019 è stato l’unico smartphone non Samsung o Apple ad entrare nella Top 10 di quelli più venduti).

Fonte

Rispondi