MIUI ROM

MIUI 13 sarà presentata alla Xiaomi Developer Conference?

MIUI 13

Xiaomi terrà la sua Developer Conference in Cina dal 5 novembre al 7 novembre, concentrandosi soprattutto su vari aspetti come la tecnologia di ricarica, la tecnologia dello schermo e molti altri. Si ipotizza però che, poiché si tratta di un raro evento in cui gli sviluppatori sono tutti concentrati sul suo ecosistema, la società potrebbe svelare la nuova MIUI 13.

Potremmo non vedere l’annuncio completo della MIUI 13 ma l’azienda potrebbe rivelare alcuni dettagli della ROM personalizzata. Il team di sviluppo del reparto software Xiaomi ha recentemente rivelato che il sistema MIUI di prossima generazione continuerà a concentrarsi sulle animazioni mentre evolve la funzione super wallpaper (consentendo agli utenti di creare sfondi personalizzati) e apportando altre nuove funzionalità.

Xiaomi ha rilasciato ufficialmente la MIUI 12 solo nell’aprile di quest’anno e quindi potrebbe sembrare troppo presto per parlare della versione successiva. Non dobbiamo dimenticare però che lo sviluppo software di un sistema operativo o di una ROM richiede molto tempo e spesse volte inizia ancor prima che la versione precedente sia stata annunciata.

Inoltre, considerando che Google ha rilasciato Android 11, non è fuori luogo pensare che Xiaomi abbia focalizzato lo sviluppo della MIUI 13 basandola proprio su Android 11. Inoltre, la società aveva precedentemente rivelato all’inizio di quest’anno che la MIUI 13 era già in fase di sviluppo.

Il mese scorso, un utente di nome Enes Keskin ha condiviso su Telegram quello che dovrebbe essere la nuova animazione del menu di spegnimento della MIUI 13. La breve clip mostra che il menu ha uno slider che può essere trascinato verso l’alto per riavviare il dispositivo o trascinato verso il basso per spegnerlo.

Non dobbiamo poi dimenticare che il rilascio dello Snapdragon 875 è previsto per dicembre. Xiaomi dovrebbe essere il primo OEM a rilasciare uno smartphone alimentato dallo Snapdragon 875, per cui sarebbe ancora più interessante se tale dispositivo (si presume possa essere lo Xiaomi Mi 11) includesse di fabbrica anche una nuova versione della MIUI ROM.

Via

Rispondi