MIUI ROM

Redmi 9A e Redmi 7A si aggiornano con la patch di ottobre 2020

Redmi 9A e Redmi 7A

Negli ultimi anni Xiaomi e Redmi hanno introdotto Redmi 7A, Redmi 8A e Redmi 9A, tre smartphone entry-level perfetti per coloro non hanno molte pretese e non vogliono spendere molto. Seppur sia vero che questi smartphone difficilmente vengono usati per applicazioni sensibili, ciò non toglie che la sicurezza debba essere posta in secondo piano. A questo proposito, vi segnaliamo che le patch di ottobre 2020 sono in fase di rilascio per Redmi 7A e Redmi 9A.

Xiaomi ha iniziato a rilasciare un aggiornamento in Cina che mira a migliorare la sicurezza complessiva di entrambi i dispositivi. Porta entrambi gli smartphone direttamente al livello di patch di sicurezza di ottobre 2020. L’aggiornamento arriva per Redmi 7A con la versione build V11.0.2.0.QCMCNXM e pesa circa 2,7 GB. Per quanto riguarda Redmi 9A, abbiamo un aggiornamento da 2 GB con versione build V12.0.4.0.QCDCNXM.

Come potete vedere, nonostante il peso l’aggiornamento abbastanza massiccio, non troviamo porta la MIUI 12 per il dispositivo di fascia bassa del 2018. A parte la patch di sicurezza di ottobre 2020, questo aggiornamento è piuttosto importante per gli utenti di Redmi 9A, in quanto risolve il rumore che alcuni utenti udivano costantemente quando lo schermo era spento.

Considerando che per il momento il rilascio sta interessando la versione China di Redmi 7A e Redmi 9A, molto probabilmente ancora non avete ricevuto alcuna notifica di aggiornamento. Non dovrebbe però passare molto affinché le patch di ottobre 2020 facciano la loro comparsa anche nei modelli Global.

Se voleste velocizzare il controllo della disponibilità dell’aggiornamento, potete controllare il menu Impostazioni >> Informazioni sul telefono >> Aggiornamento sistema.

Via

Rispondi