Xiaomi

Mi Store: Xiaomi ne ha aperto uno anche nel Circolo Polare Artico

Xiaomi Mi Store circolo polare artico

Quando si pensa all’espansione dei Mi Store, si pensa subito a grandi città o comunque a luoghi in cui è presente un grosso bacino di utenti. Ed infatti Xiaomi predilige questi posti per l’apertura di nuovi Mi Store (vedi il nuovo negozio che verrà aperto il 4 novembre in un centro commerciale di Grugliasco a Torino) ma vuole anche raggiungere luoghi meno scontati. A tal proposito, vi segnaliamo che ha aperto un Mi Store anche nel Circolo Polare Artico (nella città russa di Murmansk per esattezza).

L’annuncio dell’apertura è stato simbolico in quanto è il primo e unico Xiaomi Mi Store nel punto più settentrionale del mondo. Parlando dell’apertura del negozio, Yu Man, il direttore di Xiaomi Russia e CSI, ha dichiarato in un’intervista: “Siamo così entusiasti e grati al nostro partner per la straordinaria opportunità di compiere questa drammatica mossa verso nord. La catena di negozi offline di Xiaomi in Russia ora copre 10 fusi orari e il mio cuore si riempie di felicità quando vedo sempre più Mi Fan e consumatori avvicinarsi alle innovazioni che forniamo“.

Il nuovo Mi Store si trova all’interno del Murmansk Mall (un centro commerciale) e le prime testimonianze indicano che è diventato rapidamente uno dei luoghi di shopping più amati dai residenti locali. Ha una dimensione di circa 80 metri quadrati, quindi abbastanza grande da ospitare una vasta gamma di prodotti a marchio Xiaomi e dell’ecosistema (wearable e smart home).

Sebbene si trovi nel Circolo Polare Artico, la vicinanza di Murmansk al Mare di Barents e le masse d’aria calda trasportate dalle correnti oceaniche contribuiscono a creare un clima mite che aiutano a plasmare il porto marittimo più settentrionale del mondo. La popolazione di Murmansk è di circa 230.000 persone nel 2020, per cui il bacino di potenziali clienti non è nemmeno così basso.

Rispondi