Xiaomi

Xiaomi prende in giro Apple sulla confezione priva di accessori di iPhone 12

iPhone 12 confezione vendita

Con il lancio della serie iPhone 12, Apple ha preso la decisione di rimuovere del tutto gli auricolari e il caricabatteria dalle confezioni di vendita. A questo proposito, vi segnaliamo che Xiaomi ha pubblicato un post su Twitter dove prende un po’ in giro Apple per questa decisione.

Durante la presentazione di iPhone 12, Apple ha posto questa decisione sotto la luce della sostenibilità ambientale, sostenendo che ormai gli utenti hanno alimentatori da parete anche in abbondanza e che la maggior parte si sta spostando verso l’ascolto musicale wireless. Seppur in principio non includere questi accessori migliori l’impatto ambientale che ha Apple, è innegabile pensare che alla loro rimozione non è corrisposta una diminuzione del prezzo.

La società afferma che la mossa significa un minor consumo di materie prime per ogni iPhone venduto. Consente inoltre una confezione di vendita al dettaglio più piccola, il che significa che il 70% in più di unità può stare su un singolo pallet di spedizione e ridurre le emissioni di carbonio. Complessivamente, Apple stima che le modifiche ridurranno di oltre 2 milioni le tonnellate di emissioni di carbonio all’anno, l’equivalente della rimozione di 450.000 auto dalla strada ogni anno.

Non preoccuparti, non abbiamo lasciato nulla fuori dalla scatola con # Mi10TPro. ” Xiaomi ha scritto in un tweet con un chiaro accenno ai dispositivi iPhone.

L’ironia è che tali battute dei concorrenti di solito sono solo temporanee, dal momento che anch’essi giungono alla stessa decisione, seppur in maniera più graduale. Questo è stato il caso, in particolare, del jack per le cuffie. Chissà se in futuro anche Xiaomi deciderà di eliminare dalla confezione l’alimentatore da parete come fatto già su iPhone 12.

Voi come la vedete? Fa bene Apple a rimuovere il carica batteria dalle confezioni di iPhone 12 (in teoria anche gli Earpods con connettore Lightning ma Xiaomi non ne ha mai inserito, per cui in questo caso non fa testo) migliorando il proprio impatto ambientale oppure, dietro, c’è soprattutto un modo per ridurre i costi e aumentare ancora di più il guadagno. Secondo noi è una perfetta via di mezzo.

1 Comment

  1. Secondo me potrebbe andare bene per l’inquinamento ambientale ma, il prezzo dello smartphone deve scendere.

Rispondi