Wearable

Xiaomi Mi Watch (Global) ufficiale: è il primo smartwatch Xiaomi che arriva in Europa

Xiaomi Mi Watch

Insieme con la presentazione del trio di smartphone appartenente alla Mi 10T Series, Xiaomi ha estratto il coniglio dal cilindro del mago presentando anche la versione Global del Mi Watch. Esso è il primo smartwatch dell’azienda ad arrivare in Europa.

Xiaomi è l’azienda numero uno in termini di vendita di wearable a livello mondiale ma fino a ora nel suo catalogo internazionale non era presente nessuno smartwatch. A differenza di quanto i Mi Fan possano intendere dal nome, lo Xiaomi Mi Watch appena lanciato è in realtà il Watch Color lanciato in Cina subito dopo il Mi Watch originale (qui la nostra recensione), cosa che avevamo anche previsto in passato.

Dal punto di vista hardware, lo Xiaomi Mi Watch include un chip GPS, una bussola digitale, un altimetro con barometro integrato, un cardiofrequenzimetro e un sensore per la misurazione della SpO2 del sangue (anche la stessa Xiaomi ha riferito di non sostituire lo smartwatch a un dispositivo medicale ma di prendere i risultati solo come curiosità). È anche certificato per resistere sott’acqua fino a 5 ATM, il che significa che è impermeabile fino a 50 m di profondità per tutte le attività acquatiche.

A proposito di sport, lo smartwatch supporta addirittura 117 diversi tipi di sport, di cui 7 con un elevatissimo grado di precisione. Insomma, seppur non è propriamente uno sportwatch, permette comunque di tracciare una grande varietà di attività.

Per quanto riguarda il display, su Mi Watch trova spazio un’unità AMOLED da 1,39 pollici e luminosità massima di 450 nits. Esso chiaramente è touchscreen ed è l’unico sistema di input oltre ai due pulsanti fisici presenti sul lato destro (uno riporta indietro alla home screen, l’altro è dedicato al tracciamento delle attività fisiche).

Grande attenzione è stata posta poi sull’ottimizzazione hardware/software al fine di garantire un’autonomia molto elevata: grazie a una batteria da 420 mAh, il Mi Watch garantisce fino a 16 giorni di autonomia.

Lo smartwatch in se è davvero ottimo e, se dobbiamo trovargli una mancanza è forse il chip NFC per i pagamenti contactless.

Di contro, una delle caratteristiche migliori non è hardware nè software ma riguarda il prezzo. Lo Xiaomi Mi Watch infatti sarà disponibile in Europa (e quindi in Italia) a soli 119 euro (a fronte di un prezzo europeo di 99 euro), con disponibilità fissata per il mese di dicembre.

Xiaomi Mi Watch: scheda tecnica

XIAOMI WATCH
Display1,39″ AMOLED
454 x 454 píxel
Dimensioni45,9 x 53,35 x 11,8 mm
32 grammi
Batteria420 mAh
16 giorni di autonomia
Resistenza acquaImpermeabilità fino a 5 ATM (50 metri) e temperature di operatività da -10 a 45 C
SensoriCardio frequenzimetro
Accelerometro
Giroscopio
Bussola magnetica
Barometro
Sensore di luce ambientale
Sensore SpO2
GPS / GLONASS
ConnettivitàBluetooth 5.0 BLE
Prezzo119 euro

1 Comment

Rispondi