MIUI ROM

Xiaomi introduce la misurazione del battito cardiaco tramite fotocamera e flash degli smartphone

Xiaomi Mi Health

Nel luglio dello scorso anno Xiaomi ha introdotto una nuova app per il monitoraggio della salute chiamata Mi Health. Al momento del lancio, l’app era piuttosto semplice e includeva solo un paio di funzionalità, fra cui il conteggio dei passi, il monitoraggio del sonno e il monitoraggio del ciclo mestruale.

Ora, con l’arrivo della MIUI 12, Xiaomi ha introdotto un paio di nuove funzionalità a Mi Health, ottimizzando allo stesso tempo il contapassi e il monitoraggio del sonno che sono più accurati. Una nuova funzione introdotta con la MIUI 12 all’interno di Mi Health è la possibilità di controllare la frequenza cardiaca utilizzando la fotocamera e il flash dello smartphone.

Per utilizzare questa funzione, sarà necessario aprire la nuova sezione “Pulse” nell’applicazione, quindi fare clic sul pulsante nell’angolo in basso a destra; nella schermata successiva, verrà richiesto di coprire completamente la fotocamera e il flash con il dito. Fatto ciò, lo smartphone inizierà a misurare la frequenza cardiaca mostrando una simpatica animazione.

Al termine del monitoraggio, l’applicazione chiederà di selezionare il tipo di statistiche visualizzate in una finestra pop-up. La finestra includerà tre opzioni: Condizioni generali, Stato di riposo e Dopo l’esercizio. Selezionando una delle opzioni, e facendo click su “Visualizza rapporto”, verrà mostrata l’effettiva frequenza del cuore. Il rapporto del test include la frequenza cardiaca e un’illustrazione che mostra se il polso è lento, normale o veloce.

Facciamo presente che, pur funzionando in maniera simile a quanto fanno praticamente tutti i wearable da polso (cosa che non si può dire della t-shirt smart Mijia appena lanciata), l’accuratezza è inferiore e i risultati ottenuti non dovrebbero essere presi in considerazione se non come semplice curiosità.

La nuova funzionalità verrà aggiunta nella versione 2.7.4 dell’app Mi Health. La maggior parte degli utenti dovrebbe ricevere questo aggiornamento nei prossimi giorni.

Via Fonte

Rispondi