Smartphone

Prime immagini esclusive di Xiaomi Mi 10T Pro

Xiaomi Mi 10T Pro leaked (6)

Esattamente come fatto con la serie di smartphone Mi 9 che ha veduto nascere la famiglia parallela Mi 9T e Mi 9T Pro, Xiaomi farà deviare la linea di smartphone Mi 10 (già composta da Mi 10, Mi 10 Pro, Mi 10 Lite, Mi 10 Lite Zoom e il recente Mi 10 Ultra) creando la serie Mi 10T e Mi 10T Pro. Considerando che lo Xiaomi Mi 9T è stato il più apprezzato smartphone dell’anno scorso, le aspettative su questa nuova serie sono piuttosto alte.

Nelle scorse ore sono trapelate in rete alcune foto leaked relative allo Xiaomi Mi 10T Pro (il Mi 10T non dovrebbe comunque differire molto), dalle quali possiamo apprendere molto per quanto riguarda il suo design. In aggiunta, sono state svelate anche alcune caratteristiche tecniche (sempre in maniera leaked) che siamo certi faranno gola a molti gamer.

Xiaomi Mi 10T Pro: foto leaked

Le foto leaked trapelate in rete sono ben 8: le prime 5 mostrano la scocca posteriore dello Xiaomi Mi 10T Pro, caratterizzata da un design pulito e da un vistoso modulo fotografico che farà leva soprattutto sul sensore da 108 MP.

Le altre invece mostrano alcune schermate software di un modello di pre-produzione in cui non era stata ancora installata la MIUI 12 (si tratta infatti di una ROM AOSP stock basata su Android 10). Da notare anche la presenza di un foro nella parte in alto a sinistra che andrà a sostituire il meccanismo pop-up degli attuali Mi 9T.

A chiudere il quadro estetico ci pensa una foto render che ricrea lo smartphone mostrando anche il bordo laterale destro.

Xiaomi Mi 10T Pro: le prime specifiche tecniche

Sul fronte delle caratteristiche tecniche, le indiscrezioni emerse in rete parlano di uno smartphone top di gamma orientato al gaming e dotato di componenti di altissima qualità. In particolare, si fa menzione di:

  • Nome in codice: Apollo Pro
  • SoC Qualcomm Snapdragon 865 o 865+
  • Display a 144Hz
  • Batteria da 5.000 mAh
  • Fotocamera posteriore tripla con sensore principale da 108MP
  • Sensore di impronte collocato sul bordo laterale

Considerando che il sensore di impronte digitali dovrebbe essere presente sul bordo dello smartphone, è molto probabile che il display a 144Hz sia realizzato con tecnologia IPS LCD, facendo un po’ storcere il naso a chi desiderasse un display OLED (cosa che è presente negli attuali Mi 9T e Mi 9T Pro).

Tra l’altro, le indiscrezioni che vi stiamo riportando coprono in parte anche il modello Xiaomi Mi 10T, le cui differenze principali dovrebbero trovarsi nel comparto fotografico composto da un sensore principale da 64MP e probabilmente dal SoC che potrebbe essere uno Snapdragon 765G (mantenendo comunque il supporto al 5G).

Rispondi