Mi TV

Xiaomi stupisce tutti con la Mi TV Lux Transparent Edition, la prima TV OLED trasparente 4K a 120 Hz

Xiaomi Mi TV Lux Transparent Edition
Xiaomi Mi TV Lux Transparent Edition

Durante l’evento di presentazione tenutosi ieri in Cina, Xiaomi non ha tolto il velo solo sul nuovo top di gamma Mi 10 Ultra ma all’appello è stata presente anche “One More Thing”, ovvero la cosa che ha sorpreso maggiormente tutti i presenti (non si è trattato di un evento solo online). Stiamo parlando della Xiaomi Mi TV Lux Transparent Edition.

La Xiaomi Mi TV Lux Transparent Edition è una TV con pannello OLED che fa del suo cavallo di battaglia l’essere trasparente. La tecnologia degli OLED trasparenti non è assolutamente nuova, con LG che ha diverse volte mostrato durante le fiere alcuni prototipi e lanciato persino un brand business dedicato. Tuttavia, a memoria, ci sembra che quella di Xiaomi sia la prima vera implementazione destinata al mercato consumer.

Purtroppo non sappiamo ancora il grado di trasparenza di questo pannello ma, in compenso, abbiamo appreso che si tratta di un OLED 4K da 55 pollici (3840 × 2160 pixel) con angolo di visione di 178 gradi, 98,5% DCI-P3 Color Gamut, luminosità di picco di 1000 nit, rapporto di contrasto di 1000000:1, HDR 10+, MEMC, supporto Dolby Vision e tempo di risposta di 1 ms.

Oltre al grado di trasparenza, siamo molto curiosi di sapere come Xiaomi abbia ottenuto un contrasto di 1000000:1 nonostante le proprietà particolari del display.

Ad ogni modo, il resto della scheda tecnica della Xiaomi Mi TV Lux Transparent Edition comprende un processore MediaTek MT9650 (in grado di decodificare i codec MPEG1 / 2/4, H.264 e H.265) abbinato a 3 GB di memoria RAM e a 32 GB di memoria interna, abbinato a un sistema di connettività composto da WiFi 802.11 ac (2,4 GHz / 5 GHz), Bluetooth 5.0, 3x HDMI 2.1 (incluso HDMI eARC), 2 x USB, S / PDIF, Ethernet.

Grazie alla presenza delle porte HDMI 2.1, la Xiaomi Mi TV Lux Transparent Edition diventa una TV non solo ottima per la riproduzione di contenuti multimediali ma anche per il gaming, grazie al supporto implicito dei protocolli Auto Low Latency Mode (ALLM), Enhanced Audio Return Channel (eARC) e Variable Refresh Rate (VRR).

Come successo per il Mi 10 Ultra, anche questa spettacolare TV per adesso vedrà la luce del mercato solo in Cina, dove sarà disponibile a 49.999 Yuan (circa 6.115 euro al cambio).

Rispondi