MIUI ROM

Redmi Note 7: in rilascio l’aggiornamento ad Android 10 per la versione Global

Redmi Note 7 MIUI 11

A distanza di qualche settimana da quando il Redmi Note 7 in versione China ha iniziato a ricevere l’aggiornamento ufficiale alla MIUI 11 basata su Android 10, ecco che ora tocca anche alla versione Global. Oltre alla versione Android 10, l’aggiornamento porta con se anche le patch di sicurezza di giugno 2020.

Per quello che viene considerato ancora oggi uno dei migliori smartphone nel rapporto qualità prezzo (è stato l’unico non appartenente a Samsung o ad Apple a posizionarsi nella Top 10 dei modelli più venduti nel 2019) si tratta del primo grande aggiornamento, visto che di fabbrica è stato spedito con a bordo la MIUI 10 basata su Android 9 Pie.

L’aggiornamento in questione, che porta la versione software alla V11.0.2.0.QFGxxXM, sta venendo rilasciato sia tramite OTA (per adesso si hanno segnalazioni solo in India) che come un file .zip da poter installare manualmente. Tuttavia, considerando che Xiaomi identifica questa versione come una “stable beta”, potrebbe essere necessario avere un account Mi autorizzato prima di poter procedere al flash.

Il nostro consiglio è quello di attendere l’aggiornamento OTA e, magari, eseguire un ripristino di fabbrica così da non avere “file spazzatura” in giro per il telefono che non vengono usati. Ad ogni modo, nel caso in cui il bootloader del vostro Redmi Note 7 fosse sbloccato e desiderate installare subito la build aggiornata, vi basterà cliccare sul link sottostante ed eseguire il flash utilizzando TWRP oppure passando per Fastboot, bypassando l’autorizzazione dell’account Mi.

Tra l’altro, ricordiamo che ancor prima del rilascio della MIUI 11 basata su Android 10, il Redmi Note 7 ha ricevuto le prime build beta della MIUI 12.

Rispondi