Wearable

Xiaomi Mi Band 5: immagini confermano i pagamenti via NFC con Mastercard

Xiaomi Mi Band 5

Torniamo a parlare della Xiaomi Mi Band 5 e del suo tanto atteso supporto al chip NFC anche in Europa. Nonostante qualche indiscrezione contraria, ora sappiamo che tutti i modelli di Mi Band 5 supporteranno i pagamenti mobile via NFC grazie alla collaborazione fra Xiaomi e Mastercard.

A ulteriore conferma di ciò sono trapelate in rete alcune immagini che mostrano le icone che guideranno gli utenti alla configurazione del sistema di pagamento (curiosamente le immagini sono basate sul Mi MIX 2).

Non si tratterà dunque di un’integrazione con Google Pay come inizialmente si credeva ma di una collaborazione diretta fra Xiaomi e Mastercard che probabilmente andrà a compiersi direttamente all’interno dell’app Mi Fit (dopo un opportuno aggiornamento).

Oltre a questa, abbiamo avuto conferma sulla presenza di funzioni di gestione dello stress e della respirazione, probabilmente legate al nuovo sensore SpO2. Ci sarà un misuratore di stress e esercizi di respirazione per aiutare gli utenti a rilassarsi. Inoltre, ci sarà una modalità Non disturbare che silenzia le sveglie e le notifiche per un tempo limitato (ad es. 30, 60 o 120 minuti).

Ultima ma non certo per importanza abbiamo avuto la conferma che la Xiaomi Mi Band 5 potrà contare su moltissime watchface sin dal lancio, fra cui una dedicata agli Avengers (Xiaomi e le società affiliate collaborano ormai con la Marvel da diversi anni).

L’appuntamento per la presentazione cinese della Xiaomi Mi Band 5 è fissato per il prossimo 11 giugno (con previsioni di vendita dal 18 giugno), mentre non sappiamo ancora quando la versione internazionale verrà presentata.

Per discutere di questo argomento o per rimanere sempre aggiornati sulle (vere) news Xiaomi e MIUI ROM, potete seguirci anche sui nostri social: Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Vi aspettiamo inoltre sul nostro Forum ufficiale, per discutere e ricevere supporto, se poi volete fare due chiacchiere tra Mi Fan, insieme al nostro Staff, entrate subito nel nostro gruppo Telegram!

Via Fonte

Rispondi