Smartphone

Petizione per far aggiornare Xiaomi Mi MIX 3 5G alla MIUI 11 e ad Android 10

Xiaomi Mi MIX 3 5G

Presentato inizialmente come uno smartphone rivoluzionario e primo nel suo genere a supportare le reti 5G di nuova generazione, lo Xiaomi Mi MIX 3 5G è finito molto presto nel dimenticatoio. Nel nostro “sgruppo” di Telegram arrivano puntualmente e con cadenza giornaliera messaggi di informazioni circa un potenziale aggiornamento software, visto che lo smartphone è ancora fermo alla MIUI 10 basata su Android 9 Pie.

Pur non avendo ancora nessuna informazione sull’aggiornamento, vi segnaliamo che in rete è stata lanciata una petizione nei confronti di Xiaomi per cercare di convincerla a sviluppare quello che, in molti, credano essere un aggiornamento che non ha alcun motivo per non essere sviluppato e rilasciato.

Apparentemente, l’azienda considera lo Xiaomi Mi MIX 3 5G come un “fallimento” commerciale. Dopotutto, sono state vendute solo poche unità e questo potrebbe spiegare perché Xiaomi non lo supporta con gli aggiornamenti.

Lo smartphone è stato lanciato in un momento in cui la connettività 5G stava facendo i suoi primi passi in tutta Europa. Quindi, i clienti non erano davvero interessati all’acquisto di smartphone 5G in quel momento. Tuttavia, mentre il numero di vendite di telefoni potrebbe non essere soddisfacente per Xiaomi, i clienti che hanno dato fiducia al produttore meritano comunque un adeguato supporto software.

Basti pensare poi che il Mi MIX 3 4G, smartphone dotato dello stesso identico hardware meno il modem 5G esterno, è già stato aggiornato alla MIUI 11 basata su Android 10. Non vediamo alcuna ragione tecnica sul perché il modello 5G non possa essere aggiornato alla MIUI 11 o persino alla MIUI 12.

In passato, una petizione da parte dei fan ha chiesto alla società di sviluppare e rilasciare l’aggiornamento ad Android 10 per Mi A3, Mi A2 e Mi A1. Mentre Xiaomi ha risposto in breve tempo per il Mi A3 (anche se la storia di Mi A3 con Android 10 è terribile) e il Mi A2, non c’è stata alcuna speranza per Mi A1. Vediamo come agirà l’azienda con lo Xiaomi Mi Mix 3 5G.

1 Comment

  1. Buongiorno, in effetti quando ho acquistato il mio MI MIX 3 5G il venditore mi ha assicurato che il dispositivo sarebbe stato regolarmente aggiornato ed ancora oggigiorno i vari venditori rispondono a precisa domanda la stessa cosa. Il comportamento di XIAOMI mi appare molto scorretto e ritengo che in definitiva aver alle costole una moltitudine di possessori di MI MIX3 5G infuriati ed urlanti sia una pessima pubblicità e possa influire anche sulla vendite. L’atteggiamento dell’azienda appare inspiegabile e menefreghista. Certamente se l’azienda non farà qualche passo nella giusta direzione non ricomprerò più uno XIAOMI. Gradirei una risposta Grazie mille e buon lavoro

Rispondi