Smartphone

Black Shark 3 e Black Shark 3 Pro disponibili in Europa dall’8 maggio

Black Shark 3 Pro

Che giorni questi relativi alle nuove presentazioni di Xiaomi e dei brand ad essa legata. Dopo avervi comunicato della disponibilità italiana sia dei due nuovi Redmi Note 9 e Note 9 Pro sia di Xiaomi Mi Note 10 Lite, rimaniamo in argomento segnalandovi che gli smartphone da gaming Black Shark 3 e Black Shark 3 Pro saranno disponibili in Europa a partire dall’8 maggio.

Nonostante i prezzi no siano stati resi ancora noti, fino al 7 maggio Black Shark sta ospitando un concorso a premi sul suo sito che permette di vincere un totale di 85 premi alle persone in grado di completare tutti e sette i minigiochi e le attività.

Questi premi includono buoni da € 10, € 30 e € 50 per un Black Shark 3 o 3 Pro, un coupon del 25% per l’acquisto di un telefono Black Shark 3 e un accessorio e un coupon di metà per una CPU FunCooler Pro Fan. Insomma, si tratta di un qualcosa che ha lo scopo di invogliare gli utenti ad acquistare i nuovi arrivi.

Design ed estetica dei Black Shark 3

Coloro che sono interessati all’acquisto devono sapere che, almeno sul fronte estetico, il nuovo duo non ha moltissime differenze con la generazione precedente, con forme squadrate e nette sulla scocca posteriore.

L’unica vera novità è rappresentata dal nuovo comparto fotografico “a triangolo” che va ad integrarsi in maniera decisamente migliore rispetto alle configurazioni quadrate che abbiamo visto sui vari Samsung e iPhone. La cover posteriore è realizzata in alluminio, con il nuovo logo (illuminato a LED) del brand al centro della scocca.

La novità principale che è sia estetica che funzionale però la troviamo sulla scocca posteriore, con l’inserimento di speciali PIN magnetici che, in abbinata al carica batteria in confezione, consentono di avere una maggiore flessibilità nel giocare durante le fasi di ricarica wireless. Ciò non toglie comunque che è possibile effettuare la classica ricarica cablata sfruttando la porta USB Type-C.

Scheda tecnica

La scheda tecnica completa dei due Black Shark 3 è la seguente:

  • Display da:
    • Versione standard: 6,7 pollici AMOLED con risoluzione Full HD+ di 2400 x 1080 pixel e refresh rate a 90 Hz, frequenza di campionamento del tocco a 270 Hz e supporto MEMC 2.0 con certificazione HDR10+
    • Versione Pro: 7,1 pollici AMOLED con risoluzione QHD+ di 3120 x 1440 pixel, refresh rate a 90 Hz, frequenza di campionamento del tocco a 270 Hz e supporto MEMC 2.0 con certificazione HDR10+
  • SoC Qualcomm Snapdragon 865 con modem Snapdragon X55 e doppio sistema di dissipazione del calore con camera di vapore su entrambi i lati della scheda logica + cover con ventola incorporata opzionale
  • RAM da 8/12 GB LPDDR5
  • Memoria interna da 128/256 GB UFS 3.0
  • Fotocamere posteriori:
    • Grandangolare da 64 MP
    • Ultra grandangolare da 13 MP
    • Sensore di profondità da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 20 MP f/2,0
  • Batteria da:
    • Standard: 4.720 mAh con supporto alla ricarica rapida da 65W (da 0 al 100% in soli 38 minuti, 2.780 mAh in 15 minuti) e alla ricarica wireless a 18W
    • Pro: 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 65W e alla ricarica wireless a 18W
  • Sensore di impronte digitali ottico sotto lo schermo
  • Connettività 5G (NSA e SA), Wi-Fi 6, Bluetooth 5.0, USB C, jack, GPS, Glonass, Beidou
  • Tasti meccanici L1 + R1 da 21 mm a scomparsa (pop-up) sul bordo destro e Dual Speaker (solo modello Pro)
  • Sistema operativo Android 10 con Joy UI 11
  • Colorazioni Black, Silver, Blue e Pink

Ricordiamo poi che in Cina la popolarità di questi due smartphone è stata immensa sin dai primi giorni, con l’azienda che ha ricevuto ben 5 milioni di pre-ordini.

Rispondi