Smartphone

Redmi Note 9 verrà presentato il 30 aprile

Redmi Note 9 lancio

Nonostante per il 27 aprile Xiaomi abbia “apparecchiato la tavola” in maniera consistente con l’annuncio della MIUI 12 e il lancio dello Xiaomi Mi 10 Youth Edition, la sua pancia non sarà ancora sazia. A tal proposito, vi segnaliamo che per il 30 aprile ha annunciato un evento (sempre e solo online) per il lancio internazionale della serie Redmi Note 9.

Curiosamente Xiaomi ha già lanciato in India sia la versione Note 9 Pro che la versione Note 9 Pro Max. Inoltre, in Europa ha annunciato la versione Redmi Note 9s che però non è altro che il Note 9 Pro. Tuttavia, all’appello manca ancora la versione standard di Redmi Note 9.

Xiaomi ha confermato che il nuovo modello verrà rivelato in un evento solo online in programma il 30 aprile. Secondo informazioni recenti, il telefono sarà venduto come Redmi 10X in Cina con il numero di modello M2003J15SC.

Fra le caratteristiche tecnche che dovrebbero comporre la sua scheda troviamo:

  • Display da 6,53 pollici (per uno smartphone compatto bisognerà attendere il presunto Mi 7 2020) con risoluzione Full HD
  • SoC MediaTek Helio G85
  • 3/4/6 GB di RAM
  • Fotocamere posteriori:
    • Grandangolare da 48 MP
    • Ultra Grandangolare da 8 MP
    • Macro da 2 MP
    • Profondità da 2 MP
  • Dimensioni di 162.38×77.2×8.95mm
  • Batteria da 5.020 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W

Il Redmi Note 9 sarà il secondo smartphone della serie a raggiungere i mercati globali. Come anticipato prima, la società ha già lanciato la versione Note 9S che fondamentalmente è una versione rinominata del Redmi Note 9 Pro.

Considerando che l’immagine di riferimento del lancio indica “Note 9 Series”, è lecito attendersi che all’appello non vi sia solo la versione standard ma anche la versione Pro Max. Allo stesso modo però, Xiaomi potrebbe scegliere di renderlo un’esclusiva indiana, come fatto con il Note 7 Pro dell’anno scorso.

Via

Rispondi