Xiaomi

Xiaomi chiude il suo primo e unico Mi Store nel Regno Unito

Xiaomi Mi Store Italia
immagine di esempio

L’espansione europea di Xiaomi è stata accompagnata da numeri di vendita e di popolarità decisamente elevati e oltre ogni più rosea aspettativa. Spagna, Italia e Francia sono i tre mercati europei più di successo per l’azienda ma ciò non significa che ogni nuova espansione è di successo. A questo proposito, vi segnaliamo che Xiaomi ha nelle scorse ore chiuso il suo primo e unico Mi Store presente nel Regno Unito.

Questo Mi Store è il primo e unico negozio Xiaomi autorizzato nel Regno Unito. Ha aperto a novembre 2018 e si trova nel centro commerciale Westfield di Londra. Secondo i rapporti, a partire dal 5 marzo il Mi Store non è più funzionale. Inoltre, anche l’account Twitter ufficiale del negozio @mistorelondon non è attivo. Ulteriore conferma arriva dal sito web di Westfield, il Mi Store situato in questo centro commerciale non è più aperto.

Un portavoce di Xiaomi ha dichiarato in una nota:

Il nostro adattamento alla nostra strategia di vendita al dettaglio locale è una risposta alla rapida crescita dell’azienda in Europa occidentale. Da quando siamo arrivati ufficialmente nel Regno Unito più di un anno fa, abbiamo sempre amato costruire relazioni con i nostri utenti, i Mi Fan e i nostri partner e li ringraziamo per il loro supporto. Gli utenti del Regno Unito e i Mi Fan possono continuare ad acquistare i prodotti Xiaomi attraverso il nostro sito Web ufficiale mi.com/uk e altri canali ufficiali e questi prodotti saranno annunciati in futuri eventi di lancio dei prodotti.

Insomma, la chiusura del Mi Store non vuole dire che Xiaomi sia uscita totalmente dal Regno Unito, dal momento che le vendite attraverso il suo store online proseguono senza cambiamenti.

Via Fonte

Rispondi