Smartphone

Xiaomi Mi 10 si aggiorna ma va in bootloop | Rilascio sospeso

Xiaomi Mi 10 Pro

Negli ultimi mesi il reparto che si occupa dello sviluppo della MIUI ROM per gli smartphone Xiaomi e Redmi non ne sta prendendo una: dopo aver posticipato a lungo il rilascio di Android 10 per Xiaomi Mi A3, il rilascio è stato sospeso per la presenza di diversi bug; l’aggiornamento per il Mi 9T sta causando grossi problemi di durata della batteria. Ultimo ma non meno importante, uno dei primi aggiornamenti per lo Xiaomi Mi 10 è stato immediatamente ritirato perché causava problemi di bootloop.

C’è da dire che l’aggiornamento in questione (versione 20.3.4) fa parte del ramo beta, per cui è un qualcosa che coloro che sono iscritti come beta tester devono mettere in conto.

Quando lo Xiaomi Mi 10 viene aggiornato alla MIUI beta 20.3.4, viene visualizzata una schermata nera e non riesce più ad avviarsi normalmente. Dopo le prime segnalazioni degli utenti, Xiaomi ha sospeso immediatamente il rilascio dell’aggiornamento rilasciando il seguente messaggio:

“Dopo aver ricevuto feedback dagli utenti sul fatto che Xiaomi Mi 10 ha una schermata nera durante l’aggiornamento alla versione di sviluppo 20.3.4 e non è possibile avviarlo normalmente, abbiamo sospeso il rilascio della nuova versione. Stiamo attualmente studiando le ragioni. Se ci saranno nuovi sviluppi in futuro, aggiorneremo questo post in modo tempestivo. Speriamo che tutti continuino a prestare attenzione al disagio causato a voi. Vi prego, perdonateci! Grazie per il vostro sostegno”.

Per noi italiani questo problema ci riguarda solo da lontano, dal momento che lo Xiaomi Mi 10 non è ancora arrivato nel nostro mercato. Stando però a Diletta Leotta, principale testimonial di Xiaomi Italia, siamo ormai vicini alla commercializzazione.

Via Fonte

Rispondi