Smartphone

Xiaomi Mi MIX 4 avrà una memoria RAM LPDDR5 da 16 GB?

Xiaomi Mi MIX 4 concept

La presentazione dei nuovi Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro ci hanno portato in dote l’utilizzo della memoria RAM LPDDR5. Tuttavia, questo smartphone non usa solo la memoria LPDDR5 di Micron, ma anche la memoria LPDDR5 di Samsung, il quale l’ha già integrata nella serie Galaxy S20 annunciata nelle scorse ore, con il modello S20 Ultra che arriva addirittura a 16 GB. A questo proposito, Micron Technology ritiene che ci saranno più smartphone con memoria LPDDR5 da 16 GB nella seconda metà di quest’anno. Ciò lascia qualche speranza per uno Xiaomi Mi MIX 4 con 16 GB di RAM LPDDR5.

Ricordiamo che la Micron Technology è stata la prima ad annunciare un chip DRAM LPDDR5 con consumi energetici estremamente bassi. Questo chip è già in produzione in serie ed è pensato per smartphone di fascia alta.

Micron

In una recente intervista con i media, Micron Technology ha dichiarato che gli smartphone con a bordo memoria RAM LPDDR5 da 16 GB arriveranno sul mercato nella seconda metà del 2020. Questi tempi non dipendono molto dai produttori ma dalla stessa Micron, che ha solo adesso avviato la produzione di massa di questi chip.

Micron ritiene che entro la fine del 2020 i principali smartphone Android top di gamma saranno dotati di memoria LPDDR5, mentre la presenza di questo tipo di chip avverrà anche negli smartphone 5G di fascia medio-alta dal 2021 al 2022. Il punto di arrivo diventerà il 2023, in cui la totalità di smartphone di fascia media e fascia alta le userà.

Per quanto riguardalo Xiaomi Mi MIX 4, per adesso non abbiamo alcuna informazione diretta relativamente alla presenza di 16 GB di RAM LPDDR5. Tuttavia, considerando l’ottima relazione di partnership fra Xiaomi e Micron e i tempi di produzione in massa dati da quest’ultima, abbiamo fatto un 2+2.

Via Fonte

Rispondi