Smartphone

Redmi K20 Pro al capolinea: vendite (ufficiali) sospese da fine febbraio

Redmi K20 Pro Exclusive Edition

Non è un segreto che il nuovo Redmi K30 Pro è sulla rampa di lancio (si parla da tempo anche di specifiche). Tuttavia, per evitare di creare concorrenza interna con l’ottimo Redmi K20 Pro, l’azienda ha la necessità di mandare prima in pensione l’attuale modello. Ed ecco infatti che Lu Weibing ha annunciato proprio questo.

Il vicepresidente di Xiaomi e il direttore generale del marchio Redmi, Lu Weibing, ha annunciato che le vendite di Redmi K20 Pro nei canali ufficiali verranno sospese alla fine di questo mese. La mossa è sorprendente, poiché il telefono è sul mercato da soli 9 mesi. Tuttavia, l’interruzione è anche un segno che Xiaomi stia preparando il terreno per l’entrata in campo di Redmi K30 Pro.

Weibing ha menzionato nel suo post Weibo che la società ha spedito oltre 5 milioni di unità del Redmi K20 Pro in tutto il mondo finora. Nonostante ciò, il ritiro dal mercato è ormai una cosa decisa, con la produzione che sta per essere terminata.

Da ricordare che il Redmi K20 Pro è diventato ufficiale in Cina alla fine di maggio dello scorso anno, il che significa che il telefono ha circa 9 mesi di vita quando verrà pensionato, a differenza di alcuni altri prodotti Xiaomi che sono stati ritirati non prima dei 12 mesi.

Precisiamo inoltre che il post di Lu Weibing non chiarisce se la sospensione delle vendite dello smartphone alla fine di questo mese è limitata alla sola Cina o se verrà implementata contemporaneamente anche in altri mercati, inclusa l’Europa (dove noi lo conosciamo come Mi 9T Pro). Probabilmente ciò dipenderà dall’arrivo o meno del Redmi K30 Pro in tutti i mercati contemporaneamente.

Via Fonte

1 Comment

  1. si parla anche di sospensione di aggiornamenti per mi 9 t pro?L’ho appena preso giovedi scorso sul mi store e sto aspettando che mi arrivi

Rispondi